L'Argentina dà, l'Argentina toglie? Dybala preservato, Lautaro stacanovista

29.09.2022 12:06 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Campanella
L'Argentina dà, l'Argentina toglie? Dybala preservato, Lautaro stacanovista
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nuovo appuntamento con i podcast di VoceGialloRossa.it: ogni giorno, dal lunedì al venerdì, approfondiremo con le voci dei nostri redattori uno dei temi più importanti della giornata.

Paulo Dybala ce la farà a giocare il match contro l'Inter? Sicuramente è questa la domanda che aleggia nelle menti dei tifosi della Roma. La Joya, infatti, non è sceso in campo nell'ultimo match dei giallorossi prima della sosta contro l'Atalanta per un problema muscolare. Nonostante ciò, ha risposto alla convocazione della sua Argentina per le amichevoli contro Honduras e Jamaica. 

Questi due impegni, però, il numero 21 della Roma li ha dovuti osservare dalla tribuna, per scelta di Scaloni. C'è però da precisare che, nella prima settimana di allenamento in Nazionale, Dybala ha svolto praticamente solo allenamenti individuali, salvo poi tornare in gruppo prima dalla sfida alla Jamaica. Proprio dopo l'ultimo incontro, il CT ha voluto chiarire questa scelta di schierare la Joya: "È stata una nostra decisione, dello staff tecnico, non rischiare Paulo. Voleva giocare. È ad un livello molto buono e ho preferito non rischiarlo, così che continui nel suo club e poi si deciderà". 

Ma se sta bene, perché non schierarlo? Chiaramente, Scaloni deve fare ciò che è meglio per la sua Seleccion. A due mesi dal Mondiale in Qatar, non aveva assolutamente senso rischiare un Dybala che ha appena superato un problema muscolare. 
José Mourinho, dal canto suo, sarà sicuramente contento di ritrovare un giocatore pronto a scendere in campo, per il bene della sua Roma. La stella argentina, infatti, con molte probabilità rientrerà nel match di San Siro contro l'Inter, dove sfiderà Lautaro Martinez. I due compagni di Nazionale arriveranno in Italia a poche ore dall'impegno e dopo un volo transoceanico. El Toro, oltre alla fatica del viaggio, avrà anche quella di aver giocato 119 minuti totali, realizzando un gol e un assist. Dybala, che come detto non è stato utilizzato, invece, sarà carico a mettere minuti importanti nelle gambe, anche in ottica mondiale.