Serie A Femminile - Roma-Milan 1-1 - Le pagelle

19.03.2022 21:15 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Campanella
Serie A Femminile - Roma-Milan 1-1  - Le pagelle
© foto di Luciano Sacchini

Ceasar 6: qualche colpa in occasione del gol di Thomas, per il resto della gara non sbaglia niente. 

Soffia 6: nella seconda frazione, si rende protagonista si un'ottima azione offensiva conclusa con un tiro che ha impegnato Giuliani. Dal punto di vista difensivo, soffre un po' il tridente rossonero. 

Bartoli 6: il capitano fa spaventare Spugna cadendo a terra dopo pochi minuti dal fischio d'inizio. Dopo l'intervento dello staff medico per un fastidio muscolare, Bartoli rientra in campo, giocando con il freno a mano tirato. 

Linari 6: come tutto il pacchetto arretrato della Roma, viene messa a dura prova dagli attacchi del Milan. Nonostante ciò, la numero 32 resta concetrata per tutto i novanta minuti. L'ex Atletico Madrid viene anche ammonita nel corso del primo tempo. 

Di Guglielmo 5,5: sulla fascia sinistra il Milan crea le occasioni più pericolose durante la seconda frazione di gioco. Si fa vedere poco anche in fase offensiva. 

Andressa 7: è grazie a lei che la Roma evita una brutta sconfitta. Al minuto 64, la brasiliana segna il gol del pari grazie a un bel tiro di sinistro rasoterra dal limite dell'area che batte Giuliani. 

Giugliano 6: Tante aperture di gioco, ma niente di più. L'ex MIlan, comunque ha proposto tanti possibili sviluppi per la manovra offensiva. 

Greggi 6: Tanta corsa e tanto sacrificio per la calciatrice nata a Roma. Buona prova sia in fase offensiva che difensiva.

Glionna 6,5: la numero 18 è stata la calciatrice giallorossa più pericolosa della gara. Glionna ha colpito ben due pali: nella prima occasione poteva fare meglio dato che aveva tutto lo specchio della porta sguarnito; mentre il secondo legno arriva su un bel calcio di punizione. 

Lazaro 5,5: dopo una grande occasione da lei creata nel primo tempo, la spagnola diventa evanescente in attacco, risultando quasi mai pericolosa. Dal 72' Haug 6: prova ad aiutare le compagne a cercare il gol vittoria con tanto sacrificio.  

Serturini 6: tante inscursioni sulla sinistra, non sfruttate dalle compagne. La numero 15 è sembrata un po' stanca e nervosa. Dal 60' Mijatovic 5,5: fa un tiro da fuori area che termina distante dai pali difesa de Giuliani, nulla più.

Spugna 6: dopo lo svantaggio, le sue ragazze non si perdono d'animo, trovando un meritatissimo pareggio. Le giallorosse concludono il match con la voglia di portare a casa i tre punti. Nonostante lo stop, la Roma resta a distanza dalle inseguitrici in classifica.