Roma-Viktoria Plzen 5-0 - Le pagelle del match

03.10.2018 16:45 di Alessandro Carducci Twitter:   articolo letto 28342 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Roma-Viktoria Plzen 5-0 - Le pagelle del match

Olsen 6: fa correre un brivido a tutti i tifosi stoppando male un passaggio. Unica preoccupazione della serata.

Florenzi 6.5: si divora un gol su uno dei tanti assist di Pellegrini. Bene in fase difensiva, spinge il necessario.

Fazio 7: giganteggia in difesa, prendendosi qualche licenza anche in fase offensiva. Nel finale, segna anche lui ma glielo annullano per fuorigioco.

Jesus 6.5: serata tranquilla per il brasiliano, che soffre solo la fisicità di Krmencik ma riesce ad arginarlo.

Kolarov 7: suo l'assist per il primo gol di Dzeko. Stringe i denti e gioca nonostante la frattura. Dal 28'st Pellegrini Lu. sv.

Cristante 6.5: gioca accanto a Nzonzi e deve quindi limitare le sue qualità in fase offensiva. Se la cava comunque molto bene, fa sentire il fisico e gioca di qualità.

Nzonzi 7: sovrasta fisicamente qualsiasi avversario osi contrapporsi a lui. Pulito, preciso nelle chiusure.

Ünder 7: manda in gol Dzeko, prende un'altra traversa ma, alla fine, sfrutta un assist di Pellegrini e gonfia anche lui la rete. Dal 28'st Schick sv.

Pellegrini Lo. 7.5: da trequartista si esalta, sfornando assist a ripetizione. In fiducia. Dal 28'st Zaniolo sv.

Kluivert 7: gli manca fiducia e si vede nella prima parte di gara, quando sbaglia alcune scelte. Da sottolineare come, sul 3-0, invece di tentare il tiro dal limite preferisca servire Dzeko, che ha sprecato. Viene giustamente ricompensato pochi minuti dopo, quando si fa trovare pronto su una corta respinta del portiere e trova il gol che lo galvanizza.

Dzeko 8.5: imprendibile per i difensori avversari, segna due gol di prepotenza ma, soprattutto, ritrova il sorriso. Nel finale, segna anche il terzo e si porta il pallone a casa.

Di Francesco 7.5: cambia molto ma vince in scioltezza. In una settimana, ha ritrovato la sua Roma.