Roma-Udinese 1-0 - Le pagelle del match

24.09.2021 07:55 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Roma-Udinese 1-0 - Le pagelle del match
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Rui Patricio 6,5: si fa trovare pronto in quelle poche volte in cui l’Udinese si rende pericolosa.

Karsdorp 6,5: spinge parecchio, soprattutto nella ripresa, mettendo tonnellate di cross in area.

Mancini 7: buona prestazione, arricchita dal grandissimo merito di aver salvato un gol fatto di Pussetto.

Ibanez 6: gioca bene finché gioca nel suo ruolo. Dopo l’uscita di Calafiori dal campo, si sposta largo a sinistra e lì soffre tantissimo.

Calafiori 7: la sua sgroppata racchiude tutto ciò che vuole Mourinho. Qualità, forza, determinazione. Il gol è tutto suo. Dal 69’ Smalling 6: un paio di chiusure importanti nel momento più delicato del match.

Cristante 6: spesso si abbassa sulla linea difensiva, formando quasi una linea a tre con Mancini e Ibanez, con i terzini molto larghi. Alterna buone cose a errori un po’ ingenui.

Veretout 7: si abbassa sul centrosinistra quando la Roma costruisce e poi inanella una serie di filtranti di ottima qualità.

Zaniolo 5,5: inizia prendendo subito il palo di testa. Ci prova poi con un tiro al volo dalla lunga distanza, con palla fuori di poco. Cala fisicamente nella ripresa. Dal 74’ El Shaarawy SV.

Pellegrini 6: ci prova con un tiro a metà primo tempo ma viene parato dal portiere. Leggermente meno brillante rispetto alle ultime gare, rimedia un pesantissimo doppio giallo nel finale totalmente immeritato. Salterà il derby.

Mkhitaryan 6,5: aiuta molto in fase difensiva e si fa vedere in avanti, mettendo un buon pallone nella ripresa per Shomurodov.

Abraham 7,5: segna come può il gol decisivo. Poi lotta, sgomita, allunga la squadra se serve e accorcia per fare da sponda. Vorrebbe sempre andare in pressione perché ha una voglia matta di vincere. Dal 86’ Shomurodov SV.

Mourinho 6,5: dopo lo sto di Verona, ottiene tre punti importantissimi a pochi giorni dal derby. Ottimo l’atteggiamento della Roma nel primo tempo mentre nella ripresa i giallorossi sono vistosamente calati.