Roma-Liverpool 4-2 - Le pagelle del match

02.05.2018 22:50 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Roma-Liverpool 4-2 - Le pagelle del match

Alisson 6: poteva fare ben poco sui gol presi. Fa quel che può. Si prende il lusso di dribblare Salah.

Florenzi 6.5: inizia molto bene e sfiora quello che sarebbe stato un eurogol. Suo il cross da cui scaturisce l'autogol del Liverpool. A fine primo ha un'ottima occasione ma stavolta prende male la mira.

Manolas 7: ogni volta che Salah prova a mettere turbo magari supera Fazio ma poi si scontra contro Manolas. Attento, cattivo e imbruttito quanto basta.

Fazio 6: la buona sorte lo accompagna perché un altro grave errore non ha conseguenze per la Roma, perché Salah non sfrutta l'occasione. Distrazione a parte, gioca una buona partita.

Kolarov 6: sforna qualche cross ma senza fortuna. Fa buona guardia quando Salah gravita dalle sue parti (non molto spesso).

Pellegrini 6: fa molto movimento e fa girare bene la palla ma quando Di Francesco tenta il tutto per tutto deve lasciare il campo. Dal 8'st Ünder 6: ha subito una buona occasione ma non riesce a coordinarsi bene. Nel finale guadagna il rigore dell'inutile 4-2.

De Rossi 6.5: fa buona guardia e fa un gran salvataggio su Salah, che si sarebbe trovato quasi a botta sicura. Dal 24'st Gonalons sv.

Nainggolan 6: croce e delizia di questa squadra. Regala un gol un maniera veramente ingenua e imperdonabile, visto il contesto. Senza essere pressato, sbaglia un pallone che non sbaglierebbe nemmeno a occhi chiusi. Si porta sulle spalle il peso dell'errore per tutto il primo tempo, sbagliando parecchio. Nella ripresa, con un colpo da biliardo firma il 3-2 e poi il rigore del 4-2 finale ma quell'errore, in quel momento, pesa tantissimo.

Schick 6: qualche buona giocata, qualche buono spunto, tanta buona volontà.

Dzeko 7: anche oggi a segno, una sentenza in Champions. All'inizio prova a fare anche l'assist man ma non trova un altro Dzeko a finalizzare. Giocatore imprescindibile.

El Shaarawy 6.5: suo il merito per il secondo gol giallorosso. La sfortuna continua però ad assisterlo. Prende prima il palo e poi, nella ripresa, si fa parare di mano un tiro a botta sicura. L'arbitro non vede nulla.

Di Francesco 6.5: il rimpianto sarà la gara di andata perché stasera non sbaglia nulla.