Coppa Italia Femminile - Roma-Empoli 2-0 - Le pagelle

01.05.2022 08:10 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Campanella
Coppa Italia Femminile - Roma-Empoli 2-0 - Le pagelle

Lind 6: il portiere non viene quasi mai impegnato, ma guida bene la difesa e mette sicurezza alle compagne.

Bartoli 7,5: il capitano gioca un'intera gara con lo spettro di una ammonizione che significherebbe la squalifica in vista della finale. Bartoli, nonostante ciò, fa un'ottima gara difensiva, segnando il gol che certifica la presenza della Roma alla finale di Coppa Italia. Dall'83' Pettenuzzo SV.

Linari 6,5: l'Empoli non crea tanti pericoli, ma il difensore resta sempre concentrata. 

Di Guglielmo 6: inizia la gara giocando bene, poi però un problema fisico a fine primo tempo la blocca un po'. Dal 53' Borini 6: prova sufficiente per la brasiliana. 

Soffia 7,5: è lei a sbloccare il match con un piattone sinistro di controbalzo, nel corso del primo tempo. Con questo gol (il primo stagionale), Soffia è la sedicisima calciatrice della Roma ad andare a segno in questa stagione. 

Andressa 7: dai suoi piedi passano quasi tutte le azioni offensive della Roma. La fantasista ha fornito l'assist per entrambi i gol, salendo a quota otto in stagione.

Giugliano 6,5: fa da diga nel centrocampo di Spugna, ma in zona offensiva non eccelle. Tanti tiri dalla distanza che non hanno centrato la porta; nel corso del secondo tempo, Giugliano si è fatta anche neutralizzare un tiro in area di rigore da Capelletti. 

Greggi 7: buona prestazione per la numero 20, che ha svolto il ruolo di collante tra il centrocampo e attacco. 

Serturini 6,5: sulla sua fascia, l'azzurra è sempre pericolosa. Serturini è andata vicino al gol con un gran tiro al volo nel finale di gara respinto in corner da Capelletti (dal calcio d'angolo è scaturita la rete di Bartoli). 

Lazaro 6: si è vista poco nel coroso della gara. Per la spagnola solamente una conclusione, nella ripresa, ribattutta dal portiere avversario. Dall'83' Mijatovic SV.

Haug 6,5: è lei a tirare per prima in porta, diventando un pericolo per la retroguardia in numerose occasioni. L'attaccante ha colpito un palo al minuto 64, arrivando a colpire tu con Capelletti. Dal 68' Pirone 6,5: la numero 9 è entrata molto bene in campo, dando sostanza in zona offensiva.

Spugna 7,5: se la Roma arriva in finale di Coppa Italia per il secondo anno consecutivo, e gran parte del merito è suo. Il mister è stato bravo a far mantere la calma alle sue ragazze nel secondo tempo, in cui l'Empoli provava a rendersi pericoloso e il secondo gol non arrivava.