Bologna-Roma 1-0 - Le pagelle del match

02.12.2021 07:55 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Bologna-Roma 1-0 - Le pagelle del match
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

Rui Patricio 6: ha poco da fare e sul gol può fare ben poco perché il tiro era non forte ma molto angolato.

Mancini 5,5: nel complesso una buona gara macchiata dall’indecisione che non lo fa uscire per contrastare Svanberg, che segna. Dal 73’ Vina 6,5: nel finale, mette un pallone pazzesco per Zaniolo, che non arriva per pochissimo.

Smalling 6: guida la difesa e lo fa abbastanza bene. Peccato per l’incomprensione con Ibanez da scaturisce l’azione che porta al gol del Bologna.

Ibanez 6,5: è notevolmente migliorato negli ultimi mesi nelle letture difensive e nella continuità, anche all’interno della stessa partita.

Karsdorp 6: inizia molto bene, poi cala alla distanza e rimedia un’ammonizione ingenua. Sapendo di essere diffidato, si sarebbe dovuto esporre il meno possibile.

Veretout 5: si fa attrarre da un avversario e perde di vista per un attimo, solo per un attimo Svanberg che ne approfitta per segnare da lontano. La posizione davanti alla difesa, nel complesso, non esalta la sue caratteristiche. Dal 64’ Cristante 6,5: serve un paio di palloni di gran qualità. Una buona mezz’ora.

Diawara 5: dopo la gara contro il Torino, viene confermato davanti alla difesa mostrando però meno brillantezza. Dal 46’ Perez 5: gira a vuoto e non riesce a combinare nulla.

Mkhitaryan 5,5: alterna buone cose a momenti di buio. Peccato per la conclusione centrale della ripresa, che avrebbe potuto cambiare il match.

El Shaarawy 5,5: molto diligente in fase difensiva, si fa vedere poco in avanti ed esce per un problema fisico. Dal 52’ Shomurodov 5: non riesce a trovare il varco giusto per rendersi pericoloso.

Zaniolo 5,5: 10 all’impegno perché ce la mette tutta, fino all’ultimo, ma non sempre è giusta la scelta di gioco e non riesce a essere determinante.

Abraham 5,5: l’occasione sprecata di testa nel primo tempo pesa come un macigno nella valutazione, a fronte di una gara complessivamente positiva nella prestazione ma macchiata di poco cinismo.

Mourinho 5,5: la Roma soffre poco ma fa girare palla troppo lentamente ed è a tratti troppo prevedibile. Giornata storta.