Bari-Roma, promossi e rimandati

03.04.2010 20:38 di Alessio De Silvestro   vedi letture
Bari-Roma, promossi e rimandati
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Julio Sergio 6,5: Buoni gli interventi che servono alla causa, attento e reattivo al punto giusto. Puntuale

Cassetti 6,5: Pulito e pettinato anche nelle chisure, fa il compitino diligentemente senza sbagliare. Scrupoloso

Juan 6,5: Ci mette il mestiere che conosce alla perfezione, partita con il pilota automatico inserito. Tecnico

Burdisso 6,5: Parla in campo con i comapagni, ma ci mette anche sempre pure la gamba e non molla mai. Grintoso

Riise 6: Fatica molto la velocità di Alvarez, si salva perchè la Roma vince, altrimenti era insufficiente: Addormentato

Taddei 6: Distratto a volte poi si ricorda che è partita vera, alla fine fa sempre comodo alla causa. Alternatore

De Rossi 6,5: Parte lento, poi carbura, perchè lui ci mette sempre il cuore, anche quando le gambe chiedono pietà. Leone

Pizarro 6,5: Fosforo e tanto pepe in tutto quello che fa, centrocampista completo e geometra impeccabile. Intelligente

Vucinic 7: Segna goal importanti e si diverte a correre nelle praterie del Bari, ritrovato con piacere. Bomber

Totti 7: Rientra e come se nulla fosse, come nelle favole è sempre il più bello del reame. Favoloso

Toni 6,5: Lotta, si carica sulle spalle la squadra quando c'è da metterci anche il fisico. Grande

Baptista 6: Entra al 64' minuto per Vucinic si impegna e cerca di mettere la firma sulla gara. Rabbioso

Brighi 6: Entra al 72' minuto per Totti. Sempre attento nel farsi trovare pronto, merita la stima di tutti, parla con i fatti. Professionista

Ranieri 7: Sempre sul pezzo, non si rilassa mai, se potesse scenderebbe in campo, per come soffre dalla panchina, anzi dal limite consentito. Martello