Euromercato - Tutti i movimenti delle big d'Europa

29.07.2018 20:30 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Euromercato - Tutti i movimenti delle big d'Europa
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Ogni giorno durante l'estate impazza il calciomercato con le società alla caccia di nuovi volti per rinforzare la propria squadra per la prossima stagione. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori un quadro generale dei principali movimenti di mercato delle big d'Europa:

AJAX - De Jong pensa all'addio: troppo allettante la pista Barcellona.

ARSENAL - Piace Holy, portiere del Gillingham.

ATLETICO MADRID - Si presenta Gelson Martins: "Qui grazie a Simeone, sono molto felice".

BARCELLONA - Il Siviglia ha l'accordo con Aleix Vidal, ma manca quello con la società blaugrana. Si punta un centrocampista: Rabiot, N'Zonzi e Parejo i nomi più caldi.

BAYERN MONACO - Il Manchester United disposto a offrire 75 milioni di euro per Lewandowski.

BORUSSIA DORTMUND - Ben quattro big su Pulisic: Chelsea, Liverpool, Bayern Monaco e Real Madrid.

CHELSEA - Drinkwater può lasciare Londra dopo solo un anno: i Blues lo hanno messo sul mercato. Offerti 35 milioni di euro per Ramsey.

LIONE - Nessuna novità per il club transalpino.

LIVERPOOL - Origi a un passo dal prestito al Watford.

MANCHESTER CITY - Guardiola sul mercato: "Prenderemo solo giocatori di personalità".

MANCHESTER UNITED - Mina obiettivo numero uno per la difesa: 40 milioni di euro sul piatto per il Barcellona.

MARSIGLIA - Piace Moussa Dembelé del Celtic. Al via le trattative per Giroud.

MONACO - Nessuna novità per il club del Principato.

PARIS SAINT GERMAIN - Kovac allontana Boateng: "Penso che resterà qui".

REAL MADRID - Lewandowski spinge per le Merengues.

SIVIGLIA - Anche il Marsiglia monitora Kjaer. Occhi su Mandzukic.

RESTO DEL MONDO - Il Burnley tenta Crouch. Battaglia rinnova con lo Sporting Clube de Portugal. Il Newcastle ha individuato in Rondon il sostituto di Mitrovic. Höwedes a un passo dalla Lokomotiv Mosca.