Supercoppa: Ranieri prova Menez e Vucinic sulle fasce, Stankovic stuzzica Totti, Andreolli verso il Chievo

La Giornata In Giallorosso: il consueto riassunto della giornata romanista!
19.08.2010 20:56 di Alessandro Carducci   vedi letture
Supercoppa: Ranieri prova Menez e Vucinic sulle fasce, Stankovic stuzzica Totti, Andreolli verso il Chievo
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

SUPERCOPPA- Oggi la Roma ha sostenuto l’ultima seduta di allenamento a Roma prima di partire domattina (ore 11.00) per Milano, dove la squadra di Ranieri svolgerà la rifinitura in vista della Supercoppa di sabato sera, contro l’Inter. Claudio Ranieri ha mischiato le carte provando diverse soluzioni tra cui Vucinic e Menez larghi sulle fasce. Il tecnico romano li ha provati assieme nella fase di copertura, per valutare i movimenti difensivi dei due attaccanti che sabato potrebbero formare, con Totti, il tridente d’attacco. Sembra improbabile un impiego dal primo minuto di Adriano, ancora lontano da uno stato di forma ottimale. La Roma dovrebbe schierarsi con Lobont tra i pali, dopo il forfait di Julio Sergio, Cassetti, Mexes, Juan e Riise in difesa con De Rossi, Pizarro e Perrotta sulla mediana, con quest’ultimo favorito su Taddei qualora Ranieri volesse schierare il tridente. In alternativa, il brasiliano prederà il posto di Jeremy Menez. La Roma partirà domani per Milano Linate con un volo Alitalia Az2032 delle ore 11.00. L’incontro sarà arbitrato da Bergonzi.

BONIEK – L’ex campione di Roma e Juve ha parlato a Vocegiallorossa.it anche di Adriano: “Sono preoccupato. Ho visto con i miei occhi in televisione 3-4 amichevoli e il calciatore mi sembra molto indietro rispetto ai compagni. Parlano di Adriano come di un giocatore vicino alla forma. Io ho giocato nella Roma e tifo per questa squadra, ho buoni rapporti con tutti i dirigenti della società. Mi auguro di sbagliare, ma non mi pare le cose stiano come le raccontano. Adriano è una scommessa, va bene per il merchandising. Sinceramente sono scettico, ha un passo diverso dai compagni. Ho letto che vuole recuperare in fretta la condizione, ma non tutti quelli che dicono di voler tornare a certi livelli poi ci riescono”.

VICE RIISE – Sfumato Gobbi, accasatosi al Parma, sono diversi i nomi dei candidati al ruolo di vice Riise: si parla infatti di Grosso, Salcido, Jankulovsky (che però non si muove da Milano), e Pasquale. Oggi l’agente di quest’ultimo ha parlato a Vocegiallorossa.it: “Al momento non sono al corrente della situazione. Comunque essere accostati alla Roma fa sempre piacere, sappiamo tutti dell’importanza e del blasone del club giallorosso.Giovanni ha un contratto che lo lega all’Udinese, in questi anni ha fatto molto bene con la maglia bianconera e, se ci dovessero essere dei contatti tra le due società, a quel punto prenderemo atto della situazione e sicuramente discuteremo sul da farsi.


ANDREOLLI – La prossima settimana l’ex difensore dell’Inter dovrebbe passare al Chievo. Si parla di una cifra attorno al milione di euro che i clivensi sborserebbero alla Roma.


STANKOVIC a Sky: ““La Supercoppa? Sarà come al solito una grande sfida. Non mi aspettavo il ritorno in Italia di Adriano, gli faccio un grosso in bocca al lupo. Totti? Ha fatto quelle dichiarazioni perchè gli è rimasto l’amaro in bocca per il finale di campionato. Non credo che l’Inter sia stata tutelata. Benitez? Ci siamo adattati presto ai metodi di Benitez - ha detto Stankovic - spero di giocare, ma sono a sua completa disposizione ed accetterò le sue scelte”.


BAPTISTA – Secondo il Messaggero, l’agente del brasiliano oggi è volato in Germania per incontrare i dirigenti dello Schalke 04