LA VOCE DELLA SERA - Roma citata in giudizio per lo stadio "Franco Sensi". Zavanella a VG: "E' una cosa che mi addolora". Mercato, Sabatini segue il baby Lombardo. Domani la partenza per gli USA

27.12.2012 20:30 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - Roma citata in giudizio per lo stadio "Franco Sensi". Zavanella a VG: "E' una cosa che mi addolora". Mercato, Sabatini segue il baby Lombardo. Domani la partenza per gli USA

STADIO “FRANCO SENSI” - Secondo quanto riportato dal sito professionecalcio.net, quest'oggi sarebbe stata notificata alla Roma una citazione per il pagamento della prestazione (circa un milione di euro) da parte della società Reconsult, di cui fa parte l'architetto Gino Zavanella, che si occupò della progettazione dello Stadio "Franco Sensi", presentato dalla figlia Rosella nel 2009. La prima udienza si terrà il 13 aprile 2013. Contattato da vocegiallorossa.it, Zavanella si è detto dispiaciuto per l'evolversi di questa situazione: "E' una cosa che mi addolora ma non sto seguendo in prima persona la vicenda". La società intanto preferisce non replicare anche perché, fanno sapere da Trigoria, "non è stata ricevuta ancora alcuna comunicazione ufficiale".

MATTIA LOMBARDO - Secondo indiscrezioni di vocegiallorossa.it, la Roma starebbe monitorando con particolare attenzione le prestazioni del centrocampista centrale, classe '95, Mattia Lombardo, in forza alla Primavera della Sampdoria. Lombardo, figlio d'arte del più noto Attilio (attualmente alla guida dell'Under 18 del Manchester City), al momento è senza contratto con i blucerchiati (potrebbe quindi liberarsi dal suo attuale club se qualche altro versasse nelle casse della Samp l'indennizzo previsto dalla UEFA) con i quali, lo scorso giugno, si è laureato Campione d'Italia nella categoria Allievi Nazionali Serie A e B. La Roma, società attentissima sul mercato grazie all'asse Sabatini-Massara, per il momento rimane alla finestra ma non si possono escludere sviluppi in merito da qui a fine stagione. 

TOURNÉE USA – E' prevista per domani la partenza per la Florida, dove la Roma volerà per la tourné americana all'interno del parco divertimenti di Disneyworld. Ad accogliere i giallorossi negli Usa ci saranno il presidente Pallotta, il CEO Zanzi, Pannes e gli altri due soci della cordata, Ruane e D'Amore. La tournée terminerà con l'amichevole del 2 gennaio contro l'Orlando City, per poi fare ritorno a Roma e rituffarsi nel campionato.

NAPOLI-ROMA - Attraverso il proprio sito ufficiale, la società giallorossa ha reso noto un comunicato relativo alle modalità di acquisto per i biglietti del match tra Napoli e Roma, in programma al "San Paolo" domenica 6 gennaio alle ore 20.45.

Clicca QUI per leggere il PDF con tutte le istruzioni per acquistare i biglietti.

CALCIOMERCATO - Alan Dzagoev, attaccante classe 1990 del Cska Mosca, sarebbe un nuovo obiettivo della dirigenza giallorossa. Il giocatore russo potrebbe però sbarcare nella capitale soltanto a giugno a causa del suo status da extracomunitario. Invece, sembrerebbe essere sfumato l'obiettivo Granqvist, difensore centrale del Genoa. Infatti, il giocatore svedese sarebbe ad un passo dalla Dinamo Kiev per una cifra tra i 7 e gli 8 milioni di euro. Inoltre, Roma e Udinese starebbero ingaggiando una lotta per acquistare Bruno Peres, terzino destro classe '90 attualmente in forza al Santos. Entrambe le società italiane avrebbero già formulato un'offerta alla società Audax, detentrice dei diritti economici del calciatore ex squadra di Antonio Carlos Zago. Importante sarà, poi, anche la volontà del Santos, che ha già un'opzione per riscattare il 70% del cartellino di Bruno Peres. Infine, Gianluca Curci potrebbe tornare a Roma nel caso in cui Stekelenburg dovesse partire.