LA VOCE DELLA SERA - Osvaldo: "Chiedo scusa ai tifosi". Marchisio e Peluso out con la Roma

11.02.2013 20:30 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - Osvaldo: "Chiedo scusa ai tifosi". Marchisio e Peluso out con la Roma
Vocegiallorossa.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

OSVALDO - Tramite il proprio profilo Twitter, Daniel Pablo Osvaldo è tornato sull'episodio del rigore sottratto a Totti e poi sbagliato: "Sono molto amareggiato, vorrei chiedere scusa a tutti i tifosi, non volevo assolutamente mancare di rispetto a Francesco.. Ma semplicemente me la sentivo di tirare, magari con un gol tante volte torna la fiducia in te stesso, quella che al momento mi manca.. Nessuno più di me può sapere come mi sento ora.. Ma troverò insieme ai miei compagni la forza per guardare avanti e uscire da qta situazione. Siamo forti e torneremo a vincere.. Chiedo scusa ancora una volta.. Io a questa maglia ci tengo tanto.. Sempre Forza Roma.."

TOTTI – Il Capitano della Roma si è espresso in merito alle dimissioni del Papa: “Sono molto triste. Una notizia che mi ha colto di assoluta sorpresa. Credo però che la scelta del Santo Padre vada rispettata anche stavolta“.

ANCELOTTI – L’ex allenatore del Milan non è più così sicuro di rimanere sulla panchina del Psg. La sua permanenza è legata ai risultati e il contratto è in scadenza a giugno, con un'opzione per un ulteriore anno: "Io voglio restare - le sue parole riportate da L'Equipe - il club deciderà a fine stagione  e se non sarà soddisfatto... Però non sono inquieto, sono tranquillo: faremo un bilancio a fine stagione".

MARCHISIO – PELUSO - I giocatori della Juventus Claudio Marchisio e Federico Peluso sono stati ammoniti nel corso del match contro la Fiorentina e, essendo diffidati, sono stati squalificati dal Giudice Sportivo e salteranno il big match di sabato prossimo contro la Roma (Stadio Olimpico ore 20.45).

ASAMOAH - Il tecnico della Juventus, Antonio Conte, ha parlato alla vigilia della sfida di Champions contro il Celtic, in programma nella giornata di domani. L'allenatore bianconero si è soffermato sulle condizioni di Asamoah, rientrato dalla Coppa d'Africa: "Asamoah è rientrato ieri. Chiedergli di giocare sarebbe troppo, si allenerà con il gruppo e sarà pronto per la Roma"

DELIO ROSSI - E' di due turni la squalifica comminata dal Giudice Sportivo all'allenatore della Sampdoria Delio Rossi per avere, al 48° del secondo tempo, con plateale gestualità, assunto un atteggiamento ingiurioso e provocatorio nei confronti di un calciatore avversario. Il tecnico della Sampdoria in mattinata aveva commentato quanto accaduto ieri: "Sono rammaricato per il gesto nel finale della partita di ieri, perché l'ho detto e lo ripeto: ho sempre dato rispetto e pretendo rispetto. Non tollero gli insulti senza motivo - le sue parole al sito ufficiale della Sampdoria -. Per il ruolo che ricopro, accetto di buon grado la multa comminata dalla società, che insieme abbiamo deciso di devolvere in beneficenza all'Ospedale Pediatrico Giannina Gaslini".

ZEMAN - Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, è tornato a parlare dell'incontro avuto con Zeman sabato mattina: "Abbiamo fatto colazione insieme sabato mattina, perché era venuto a Pescara per un torneo di golf. Ho un grande rapporto con lui, ci vediamo spesso: non era un incontro dovuto al suo esonero. È stato veramente molto carino, perché è arrivato a Pescara ed è andato a salutare per primo mister Bergodi. Per chi ha fatto bene e si è comportato correttamente con questa società, le porte sono sempre aperte: per lui come per Di Francesco. Dopo l´esonero dalla Roma, l´ho trovato un po´ inc....ato, perché credeva molto al progetto tecnico e, probabilmente, ci sono stati motivi diversi per cui non è riuscito a portarlo avanti. Ci teneva molto a tornare sulla panchina della Roma - le sue parole rilasciate a Radio Sportiva - dove aveva lasciato qualcosa di incompiuto, e finire così lo ha lasciato profondamente dispiaciuto"

FLORENZI - Su Twitter Alessandro Florenzi ha negato l'autenticità del suo presunto account Facebook: "Dico una cosa per tutti quanti...alessandro florenzi su facebook che scrive tutte quelle CAZ...TE NON SONO IO!!! Il". Come confermato proprio dal centrocampista giallorosso, l'unica pagina ufficiale è questa: http://www.facebook.com/AlessandroFlorenziOfficial