LA VOCE DELLA SERA - Garcia: "Ho chiesto otto giorni per lavorare a Sabatini". Ag. Heitinga: "Roma seria candidata". Ntep vicino all'Arsenal

17.01.2014 20:30 di Gabriele Chiocchio  Twitter:    vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - Garcia: "Ho chiesto otto giorni per lavorare a Sabatini". Ag. Heitinga: "Roma seria candidata". Ntep vicino all'Arsenal
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

TRIGORIA - È andata in scena la rifinitura sui campi del Fulvio Bernardini, in vista del match di domani contro il Livorno.

ROMA-LIVORNO - Nessuna sorpresa tra i convocati del tecnico Rudi Garcia: assenti Balzaretti, Romagnoli e Caprari.

GARCIA - Il tecnico giallorosso ha parlato nella consueta conferenza stampa prepartita: "Burdisso? Lui è un grande professionista, non c'è nulla da dire. Può giocare domani, martedì o anche la domenica successiva. E' normale che un giocatore che giochi meno pensi a se stesso. Io però sono l'allenatore e devo pensare alla squadra. Ho parlato con Sabatini e gli ho chiesto di lasciarci giocare queste tre gare in otto giorni e poi riparleremo della nostra rosa e della campagna acquisti".

HEITINGA - L'agente del difensore olandese, accostato alla Roma, ha parlato del possibile affare.

NTEP - Potrebbe sfumare l'acquisto dell'esterno dell'Auxerre, vicino all'Arsenal.

SERIE A - È stato comunicato l'elenco di anticipi e posticipi fino alla 31^ giornata.