La Roma in Nazionale - Galles-Slovacchia 2-1. Apre Bale, Duda illude ma la chiude Robson-Kanu. Solo panchina per Gyömbér

11.06.2016 19:55 di Danilo Magnani Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Danilo Magnani
La Roma in Nazionale - Galles-Slovacchia 2-1. Apre Bale, Duda illude ma la chiude Robson-Kanu. Solo panchina per Gyömbér
© foto di Vocegiallorossa.it

La prima giornata del gruppo B della fase a gironi di EURO 2016 ha visto la sfida tra il Galles di Chris Coleman e la Slovacchia di Ján Kozák. La partita è andata in scena allo Stade Matmut-Atlantique di Bordeaux alle ore 18:00.

Vocegiallorossa.it sta ha seguito per voi la partita, aggiornando LIVE il risultato e fornendo un resoconto finale. Il difensore slovacco della Roma, Norbert Gyömbér, si è accomodato in panchina per l'intera durata del match.

Primo tempo caratterizzato da due azioni pericolose avvenute nei primi 10 minuti: prima Hamsik prende palla a centrocampo e dopo aver superato due avversari calcia spiazzando il portiere, ma il suo tiro viene deviato fuori dal recupero di un difensore; l'altra è stata la punizione dai 20 metri battuta da Bale, che di sinistro batte il portiere Kozáčik poco attento. Da quel momento in poi partita noiosa, con la Slovacchia che ha tenuto un magiore possesso palla arrivando spesso nell'area gallese ma senza impensierire il portiere Ward. Secondo tempo con la Slovacchia che scende in campo per trovare subito il pareggio, che arriva al 61' grazie al neo entrato Duda che, dopo una splendida azione personale di Mek, riceve palla e di sinistro batte il portiere gallese calciando dal limite dell'area. Gli slovacchi continuano ad attaccare trascinati dall'entusiasmo del gol, impensierendo poco dopo Ward con un tiro dalla distanza. A questo punto il Galles si sveglia, reagendo con un paio di azioni, la seconda delle quali vede Ramsey colpire di testa da dentro l'area mandando la palla di poco alta. A 10 minuti dalla fine trovano il vantaggio i gallesi con il subentrato Robson-Kanu, servito dentro da Ramsey. La squadra di Coleman sfiora in due occasioni il terzo gol ma rischia anche di subire il pareggio di Nemec, che di testa colpisce il palo. Il Galles vince la prima gara del suo Europeo e si porta in testa con 3 punti, aspettando la gara fra Inghilterra e Russia.

GALLES - SLOVACCHIA 2-1 (10' Bale, 61' Duda, 81' Robson-Kanu)

GALLES (3-5-2): Ward; Davies, A. Williams (c), Chester; N. Taylor, Ramsey (88' Richards), Edwards (69' Ledley), Allen, Gunter; Bale, J. Williams (71' Robson-Kanu).
A disp.: Hennessey, Fôn Williams, King, G. Williams, Cotterill, Vokes, Collins, Vaughan, Church.
C.T.: Chris Coleman

 

 

SLOVACCHIA (4-5-1): Kozáčik; Pekarík, Škrtel (c), Ďurica, Švento; Mak, Kucka, Hrošovský (60' Duda), Hamšík, Weiss (83' Stoch); Ďuriš (60' Nemec)
A disp.: Mucha, Novota, Gyömber, Greguš, Šesták, Škriniar, Hubočan, Saláta, Pečovský.
C.T.: Ján Kozák

 

Ammoniti: 31' Hrošovský (SLO), 78' Mak (SLO), 80' Weiss (SLO), 83' Kucka (SLO), 90'+2 Škrtel (SLO).

Arbitro: Svein Oddvar Moen (NOR)
Assistenti: Kim Thomas Haglund (NOR), Frank Andås (NOR)
Addizionali: Ken Henry Johnsen (NOR), Svein-Erik Edvartsen (NOR)
Quarto uomo: Aleksei Kulbakov (BLR)