Sampdoria-Roma 2-0 - La moviola: c'è il rigore per fallo di mano di Adrien Silva. Fallo su Smalling in occasione di un tocco di mano dell'inglese

03.05.2021 21:20 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Sampdoria-Roma 2-0 - La moviola: c'è il rigore per fallo di mano di Adrien Silva. Fallo su Smalling in occasione di un tocco di mano dell'inglese
Vocegiallorossa.it
© foto di Dario Fico/Tuttonocerina.com

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

70' - Netto fallo di mano di Adrien Silva, che interrompe la traiettoria di un cross da destra: giusto il rigore assegnato alla Roma.

66' - Stavolta con un po' di attesa in più, ma viene annullato anche un terzo gol alla Roma per fuorigioco di Dzeko: il VAR concorda ancora con la decisione dell'assistente.

57' - Altro gol di Dzeko in posizione irregolare: si ripete quanto accaduto nel primo tempo, con la segnalazione che arriva solamente dopo la segnatura per poter permettere al VAR di correggere nell'eventualità che fosse sbagliata.

55' - Cristante entra a piedi uniti su Thorsby e la fa franca, non rimediando il secondo cartellino giallo (ricordando, però, che la prima ammonizione era eccessiva).

46' - La Sampdoria chiede un calcio di rigore per un fallo di mano di Smalling, che però subisce fallo da Gabbiadini. Giusto non fischiare.

PRIMO TEMPO

32' - Eccessiva l'ammonizione inflitta a Cristante, che entra in scivolata su Colley per cercare il pallone.

28' - Dzeko parte in posizione irregolare sull'assist di Mkhitaryan: la chiamata corretta dell'assistente arriva dopo il gol del bosniaco, sempre a favore di eventuale correzione VAR.

23' - Manca un'ammonizione a Kumbulla per un fallo su Damsgaard, che lo aveva saltato secco.

15' - Alcuni giocatori della Sampdoria chiedono un calcio di rigore per un fallo di mano che non c'è: sul colpo di testa di Villar, Bruno Peres tocca il pallone con la spalla destra.

12' - Gabbiadini finisce giù in area di rigore, ma non c'è alcun contatto con Smalling che lo inseguiva.