Roma-Milan 1-2 - La moviola: manca un rigore per parte, giusto fischiare quello per i rossoneri. Tomori-Veretout, tanti dubbi

01.03.2021 16:02 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Roma-Milan 1-2 - La moviola: manca un rigore per parte, giusto fischiare quello per i rossoneri. Tomori-Veretout, tanti dubbi
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

85' - Giusto giallo a Calabria per un fallo da dietro su Spinazzola, ma l'azione non sarebbe mai dovuta nascere per il rigore non fischiato in precedenza.

85' - Leao semina Karsdorp e gli taglia la strada col pallone, l'olandese prova a recuperare toccandogli la gamba in quel momento posteriore nella corsa: c'era il calcio di rigore per il Milan. Anche qui, lo schermo del VAR resta incomprensibilmente spento.

79' - Guida trasforma un blocco irregolare di Theo Hernandez su Mkhitaryan, atto a impedirgli di riprendere il pallone che aveva uncinato col piede, in un fallo in attacco dell'armeno. Il VAR non interviene e tutto passa in cavalleria: manca un rigore alla Roma.

70' - È in fuorigioco Borja Mayoral sulla giocata verticale dalle retrovie: giusto sbandierare al termine dell'azione offensiva.

46' - Entrata dura a gamba tesa di Saelemaekers su Fazio: arriva correttamente l'ammonizione.

PRIMO TEMPO

39' - Calabria va giù dopo un contatto con Fazio, che gli pesta il piede sinistro. Guida sorvola, ma il VAR ravvisa un chiaro ed evidente errore e richiama l'arbitro al video, decretando il penalty per i rossoneri e l'ammonizione per l'argentino.

31' - Tomori rimonta sul possesso palla di Veretout, ma lo sbilancia con un braccio: sarebbe stato fallo e almeno giallo per il difensore del Milan, se non rosso per l'interruzione di una chiara occasione da gol, visto che il francese stava entrando palla al piede in area di rigore senza altra opposizione.

28' - Annullato stavolta un gol alla Roma: nello stacco, Mancini colpisce con il braccio Theo Hernandez nell'atto di effettuare la sponda per Mkhitaryan. Immediata e corretta la decisione di Guida.

9' - Altro gol annullato al Milan, stavolta a Ibrahimovic, in posizione di fuorigioco sull'assist di Rebic: lo svedese è oltre la linea del pallone con il piede.

3' - Annullato un gol a Tomori, che ribadisce in rete un tiro respinto di Ibrahimovic. Al momento della conclusione del compagno, il difensore del Milan era dentro la porta, quindi in posizione di fuorigioco, confermata dal VAR. Inoltre, c'era anche un fallo dello stesso Tomori su Pau Lopez.