Juventus-Roma - La moviola: Alisson-Higuain, non c'è negligenza. Mani di De Rossi, niente secondo giallo

23.12.2017 21:44 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:   articolo letto 15354 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juventus-Roma - La moviola: Alisson-Higuain, non c'è negligenza. Mani di De Rossi, niente secondo giallo

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire da questa stagione, l'arbitro potrà avvalersi del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

82' - Pestone in netto ritardo di Alex Sandro su Schick, giallo correttamente esibito da Tagliavento al laterale bianconero.

53' - Ammonito Cuadrado per proteste, troppo veementi, nei confronti di Tagliavento.

47' - Fallo di mano del già ammonito De Rossi, che non interrompe nessuna azione importante o passaggio: non può esserci secondo giallo. 

PRIMO TEMPO

24' - Fazio protegge il pallone sul pressing di Higuain tentando di favorire l'uscita di Alisson, che viene anticipato dal suo avversario. Non c'è negligenza nel contatto tra i due, giusto non concedere il calcio di rigore.

23' - De Rossi ammonito per un intervento a gamba alta su Barzagli, decisione corretta vista l'imprudenza del tackle.

18' - Posizione regolare per Higuain, tenuto in gioco da Kolarov. Sul successivo angolo segna Benatia: il marocchino ha un contrasto con l'11 e allunga il braccio, ma non in modo tale da commettere fallo sul serbo.

10' - Alex Sandro colpisce da dietro Nainggolan, interrompendo un suo tentativo di ripartenza veloce: poteva starci il cartellino giallo.