SPAL-Roma 2-1 - La gara sui social: "Squadra sopravvalutata, passiva e senza attributi. A giugno deve arrivare Conte"

17.03.2019 18:45 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SPAL-Roma 2-1 - La gara sui social: "Squadra sopravvalutata, passiva e senza attributi. A giugno deve arrivare Conte"

La Roma esce sconfitta dal "Paolo Mazza" di Ferrara per 2-1, con la SPAL che ottiene così il secondo successo stagionale sui giallorossi e, soprattutto, torna alla vittoria tra le mura amiche dal 17 settembre. Prestazione insufficiente da parte della formazione allenata da Claudio Ranieri, che non è riuscito a replicare il successo ottenuto all'esordio contro l'Empoli. Gli estensi passano in vantaggio con un colpo di testa di Fares, bravo ad approfittare di una marcatura "approssimata" di Karsdorp. Nella ripresa, Dzeko si guadagna un rigore che realizza il neo-entrato Perotti ma, pochi minuti dopo, viene concesso un nuovo penalty ma alla SPAL, per atterramento di Petagna causato da Jesus (dubbi sul contatto). La stessa punta ferrarese segna e regala un'importantissima vittoria ai suoi in chiave salvezza. Al termine della partita, il popolo giallorosso, attraverso i più noti social network, ha commentato l’esito dell’incontro. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori i pensieri a caldo dei tifosi capitolini. 

I supporters romanisti sono ovviamente furiosi per lo spettacolo al quale hanno assistito, che rischia di allontanare ulteriormente la squadra dall'obiettivo stagionale del quarto posto.

Questo il pensiero di Franco

seguito da Francesco che elenca una serie di persona che non vorrebbe più vedere a Roma 

e da un avvilito Luca 

Stefano, invece, punta il dito contro l'arbitro Rocchi 

così come Marco

Un altro Marco analizza semplicemente 

mentre El Tractor la prende con ironia 

Michael, infine, conclude