Roma-Young Boys 3-1 - La gara sui social: "La sensazione è che abbiamo finalmente la riserva dell'attaccante titolare. Gol di Calafiori ciliegina sulla torta". VIDEO!

04.12.2020 21:10 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti

Missione compiuta per gli uomini di Paulo Fonseca, che superano in casa per 3-1 gli Young Boys e conquistano matematicamente anche il primo posto del Girone A di Europa League, rendendo la sfida di giovedì 10 dicembre contro il CSKA Sofia praticamente un'amichevole. Una gara condotta molto bene dai capitolini, passati quasi inaspettatamente in svantaggio con la rete di Nsame, che bissa il gol dell'andata superando una marcatura troppo morbida di Cristante. Poco prima del duplice fischio, però, Borja Mayoral pareggia i conti con un tap-in di testa su tiro di Pedro respinto dal portiere. Nella ripresa, la Roma si porta sul 2-1 con un eurogol - il primo tra i professionisti - di Calafiori con un potente sinistro da fuori area sotto l'incrocio. Nel finale, spazio anche alla rete di capitan Dzeko, subentrato al 60' a Borja Mayoral. Al termine della partita, il popolo giallorosso, attraverso i più noti social network, ha commentato l’esito dell’incontro. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori i pensieri a caldo dei tifosi capitolini.

I supporters romanisti sono contenti per il ritorno alla vittoria dopo la batosta di domenica in campionato contro il Napoli, con l'auspicio che la squadra possa ripetersi tra due giorni contro il Sassuolo. 

A tal proposito, Luca scrive

con Simone che prosegue 

e Mokka che, pur non rimanendo particolamente entusiasta nella prestazione, esulta 

al contrario di Sara

Lexi torna sulla partita di Napoli, ponendosi la seguente riflessione 

con Felicetto che prende le difese di Fonseca, spesso criticato

e Francesco che aggiunge 

Danilo, invece, lancia una provocazione su Calafiori e la vecchia proprietà 

con Marco che si "coccola" Borja Mayoral 

Infine, Pas analizza, più che la singola, il rendimento complessivo di Pellegrini

con chiosa di Alessio dedicata a Dzeko