L'identikit - Jonathan Silva. GRAFICA!

01.02.2018 16:55 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Alessandro Carducci
L'identikit - Jonathan Silva. GRAFICA!

È l'unico arrivo del mercato di gennaio e c'è molta curiosità attorno alla figura di Jonathan Silva. Monchi ha scelto il laterale argentino (con passaporto italiano) per sostituire il partente Emerson. È fermo da novembre a causa di un infortunio al collaterale del ginocchio destro.

CARRIERA
Nasce il 29 giugno del 1994 a La Plata, nella provincia di Buenos Aires. Inizia la sua carriera nell'Estudiantes per poi fare il grande salto in Europa. Nel 2015, infatti, lo Sporting che lo testa un anno prima di mandarlo in prestito al Boca Juniors. Lo scorso anno torna poi in Portogallo ma la sua stagione si ferma a novembre, quando subisce un infortunio al collaterale del ginocchio destro. Segna il suo primo gol tra i professionisti contro il Porto, con la maglia dello Sporting, il 26 settembre 2014 con un colpo di testa dall'interno dell'area a porta sguarnita. Non ha un gran rapporto con il gol, avendo segnato solo 4 reti in poco più di 9000 minuti disputati con le maglie di Estudiantes, Sporting e Boca Juniors.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Jonathan Silva è un terzino sinistro di spinta. Più a suo agio nella metà campo avversaria, si inserisce appena può negli spazi cercando di farsi dare il pallone in corsa. È il classico terzino che vuole arrivare sul fondo per crossare e difficilmente prova a entrare dentro al campo. Rischia molto poco e preferisce eseguire passaggi corti e, spesso, all'indietro. Non tiene troppo la palla e cerca il passaggio appena vede un compagno libero. Diligente e ordinato, è dotato di un buon cross e prova spesso il lancio lungo sulla stessa fascia.
È molto aggressivo, protegge bene il pallone e si fa saltare con difficoltà nell'uno contro uno. A volte, può peccare di attenzione nel seguire l'uomo come quando ha perso di vista Mario Mandžukić, che ha così siglato il 2-1 nel match di Champions dello scorso 18 ottobre.

PERCHÉ PUÒ SERVIRE ALLA ROMA
Con la partenza di Emerson serviva un giocatore in grado di far rifiatare Kolarov. Nel mercato invernale sarebbe stato più utile avere un calciatore già pronto e non un giocatore fermo da novembre. Come caratteristiche tecniche, sembra sposarsi bene con il gioco offensivo di Di Francesco. Può migliorare difensivamente ma ha già giocato in Europa ed è anche abituato all'intensità delle partite di Champions League.

IDENTIKIT
Nome - Jonathan Silva
Ruolo - Terzino sinistro
Età - 23 anni
Piede preferito - Sinistro

Interventi difensivi 7
Velocità 6
Aggressività 7,5
Passaggi 6
Lanci lunghi 6,5
Cross 6,5
Tiro 5
Contrasti 6,5
Dribbling 5,5
Fisico 7
Protezione della palla 7