Europa League - Roma-Shakhtar Donetsk: arbitra Dias, un precedente positivo con i giallorossi 

09.03.2021 10:39 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Europa League - Roma-Shakhtar Donetsk: arbitra Dias, un precedente positivo con i giallorossi 
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Sarà Artur Dias ad arbitrare la sfida tra Roma Shakhtar Donetsk, in programma giovedì alle 21:00 e valida per l'andata degli ottavi di finale di Europa League. Il direttore di gara portoghese sarà coadiuvato da Rui TavaresPaulo Soares. Il quarto ufficiale sarà Tiago Martins. Al VAR João Pinheiro mentre l'AVAR sarà Luis Godinho.

PRECEDENTI - Dias ha già arbitrato la Roma: era il gruppo C del girone Champions del 2017 e i giallorossi si imposero 2-1 in casa del Qarabağ con i gol di Manolas e Dzeko. In quell'occasione, oltre a Dias erano presenti anche Rui Tavares e Paulo Soares, sempre come assistenti. Tiago Martins era il primo addizionale d'area mentre João Pinheiro era il secondo addizionale d'area.
Due precedenti, invece, tra Dias e lo Shakhtar Donetsk. Nella prima occasione, gli ucraini vinsero contro l'Anderlecht 3-1 nel 2016, nella seconda persero 3-0 contro il Manchester City nel 2019.

ITALIA-UCRAINA - Dias ha già diretto una partita tra un club italiano e uno ucraino. Era il 2013 e si affrontavano Fiorentina e Dnipro Dnipropetrovsk nel match valido per i gironi di Europa League. La gara terminò 2-1 per i toscani, con gol di Joaquin e Cuadrado. I viola hanno incrociato Dias in un'altra occasione, nel 2017, perdendo contro il Borussia Mönchengladbach per 4-2. Bilancio in parità anche con l'Inter (una vittoria e una sconfitta) e contro la Lazio (un pareggio contro lo Zenit lo scorso novembre). Sconfitte, invece, Napoli e Torino rispettivamente contro Lipsia (3-1) e Wolverhampton (3-2)