Zaniolo a Florenzi: "Una persona speciale dentro e fuori dal campo"

18.04.2020 15:07 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Zaniolo a Florenzi: "Una persona speciale dentro e fuori dal campo"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nel corso dell'intervista a Sky Sport, Alessandro Florenzi ha ricevuto un videomessaggio da Nicolò Zaniolo:  "Mi manchi tantissimo, ti devo ringraziare per i momenti in cuici sei stato. Ho incontrato una persona speciale dentro e fuori dal campo, sei sempre stato pronto a darmi una mano. Spero di rivederti presto, di abbracciarti, di giocare a due tocchi e mettere in mezzo Mirko Antonucci". Pronta la risposta dell'ex capitano giallorosso: "Lui è un ragazzo speciale. Appena è arrivato era tranquillissimo, e lo è tutt'ora. Piano piano ha tirato fuori le sue qualità umane, oltre che calcistiche. L'ho sempre preso sotto la mia ala protettiva, non gli ho mai parlato quando giocava bene. Gli ho sempre parlato e cercato di dire la mia quando le cose non giocavano bene, o quando non si allenava al massimo o aveva una partita storta. O quando si faceva girare le scatole perché una volta non giocava. Quello che ho passato io non è stato facile. Quando ho visto lui che è diventato un mio amico dentro e fuori dal campo, quando ho sentito quel movimento, la faccia, faccio fatica a parlarne. Ho sentito di fare quello che un amico farebbe per lui e che altri hanno fatto per me. Non mi sono mai sentito inappropriato o fuori luogo ad andare in ospedale o a casa sua. Mi scrive, mi chiama, ci sentiamo come abbiamo fatto fino ad ora. Gli voglio tanto bene, è stato lui a boicottare tutto quanto per l'europeo e a far venire il coronavirus (ride, ndr)".