Totti: "Balotelli mi ha provocato infangando la mia città e un intero popolo"

05.05.2010 23:47 di Giulia Spiniello   Vedi letture
Totti: "Balotelli mi ha provocato infangando la mia città e un intero popolo"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Francesco Totti dal suo blog personale su Internet, al termine della partita Roma-Inter che ha visto finire dagli spogliatoi dopo l'espulsione, ci tiene a far sapere che: "In una partita di calcio e soprattutto in momenti così importanti della stagione credo possa capitare di essere nervosi. Va anche detto che sul campo non si riescono sempre ad ignorare offese così pesanti, dirette ad infangare una città ed un intero popolo. Soprattutto poi quando questi continui e costanti insulti provengono sempre dalla stessa persona, che fa della provocazione sistematica il suo biglietto da visita".

Francesco Totti in precedenza aveva già dichiarato in mixed zone:

"Balotelli mi aveva detto qualcosa? Sì. Il calcione? Anche per quello che aveva fatto a S. Siro"