Spinazzola: "Non credo che il problema della partita sia stato di tipo fisico. Nella ripresa abbiamo sbagliato ad abbassarci"

28.06.2020 19:59 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Spinazzola: "Non credo che il problema della partita sia stato di tipo fisico. Nella ripresa abbiamo sbagliato ad abbassarci"

Leonardo Spinazzola, terzino giallorosso, ha parlato nel corso del postpartita di Milan-Roma, match vinto 2-0 dai rossoneri:

Spinazzola a Roma TV

Cosa è mancato alla Roma?
“Penso che nel primo tempo abbiamo gestito bene, in fase difensiva eravamo corti, abbiamo avuto qualche occasione in contropiede. Nella ripresa abbiamo sbagliato ad abbassarci, loro hanno pressato più alto, poi abbiamo sbagliato due palle che con la loro qualità ci hanno fatto male”.

Si tratta di un problema fisico?
“Fisico non penso, noi abbiamo cambiato tanto e loro erano gil stessi di mercoledì. Penso solo che loro hanno trovato più spazi e dopo è più facile segnare”.

Perché giocate sempre la palla in avanti?
“Nel primo tempo abbiamo giocato molto in avanti, potevamo tenerla di più, nel secondo tempo non abbiamo trovato gli stessi spazi, loro hanno giocato meglio e sulle seconde palle arrivavan prima loro. Poi in campo vediamo cose e in tv col mister altre, la riguarderemo”.

Dopo un buon primo tempo cosa è successo?
“Volevamo giocare come nel primo tempo, prenderci gli spazi e andare sulle fasce, ma nella ripresa abbiamo faticato. Il mister non ci ha detto di cambiare, loro hanno avuto un pressing diverso e noi non siamo riusciti a fare il nostro fraseggio. Secondo me ci siamo allungati troppo, dopo era più difficile tornare indietro e raggrupparci. Gli spazi erano lunghi e loro davanti hanno ottime qualità in fase di fraseggio, facevano degli 1-2 molto buoni. Se pressano alti devi buttare palla e diventa una rincorsa. Nel primo tempo avevamo più spesso la palla ed eravamo più corti”.