Spinazzola: "La caduta di Napoli un episodio isolato. Il gol di Calafiori la miglior notizia della serata"

04.12.2020 08:17 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Spinazzola: "La caduta di Napoli un episodio isolato. Il gol di Calafiori la miglior notizia della serata"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Entrato al posto di Roger Ibanez all'intervallo, Leonardo Spinazzola ha dato il suo contributo alla Roma da difensore centrale nello schieramento a tre, nella vittoria per 3 a 1 contro lo Young Boys. Un successo che garantisce agli uomini di Paulo Fonseca il primo posto nel girone. Di seguito, alcune dichiarazioni di Spinazzola a fine partita. 

Spinazzola a Sky

Va tutto meglio da qualche settimana, togliendo Napoli?
“Si, penso che Napoli sia un episodio isolato. Oggi abbiamo fatto un primo tempo di grande qualità, potevamo segnare di più. In svantaggio abbiamo reagito alla grande e ci siamo confermati un grande gruppo. Chiunque gioca lo fa bene, il modulo è definito e tutti sanno cosa devono fare. Ci troviamo tutti bene”.

Qual è la notizia migliore della serata?
“Il gol di Calafiori, sono felicissimo per lui. Nel primo tempo ci stava per riuscire, nel secondo ha fatto il gol. Sono felice anche per Mayoral, si sta ambientando, tiene palla e fa salire la squadra”.

Spinazzola a Roma TV

Dopo Napoli è arrivata la risposta che cercavate?
"Sì, abbiamo vinto, abbiamo fatto un primo tempo di qualità. Abbiamo giocato veramente bene e potevamo fare diversi gol e siamo stati bravi, perché dopo il gol subito poteva calare l'attenzione e la fiducia, invece abbiamo continuato a spingere e abbiamo trovato questi tre gol e questi tre punti importantissimi".

Hai giocato in diversi ruoli, la duttilità della squadra è uno dei segreti in questo momento?
"Sì, sappiamo che mancano tanti difensori e adesso c'è bisogno di tutti in difesa, con Bryan (Cristante, ndr) e con me. Speriamo che rientrino presto tutti. Abbiamo un modo di giocare definito, anche chi gioca meno sa cosa fare. Anche Calafiori, che è la seconda partita che ha fatto ha giocato veramente bene e con i tempi giusti".

A proposito di Calafiori, i tuoi consigli funzionano?
"No, no, Calafiori è un bravissimo giocatore, è giovanissimo, ha tanta, tanta strada. Ha iniziato bene, ha fatto un gol incredibile e ne ha sfiorato un altro incredibile, è un grande giovane".