Rizzitelli: "Sento un po' mio il successo della Roma in Conference League"

06.06.2022 12:37 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Rizzitelli: "Sento un po' mio il successo della  Roma in Conference League"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Sul portale dell'Associazione Sportivesociali Italiane si leggono delle parole di Ruggiero Rizzitelli, che ha commentato il successo della Roma in Conference League: “È un successo che sento anche un po’ mio. Per questo ho deciso di andare a vedere la partita dal vivo e di portare mio figlio con me. Gli ho detto: ‘Sono stufo di piangere, stavolta dobbiamo alzare la coppa’ e fortunatamente ce l’abbiamo fatta. È quasi impossibile raccontare ciò che ho provato. Al fischio finale ho abbracciato Aldair, Conti, Venditti e abbiamo pianto. Io sono uno di loro. Mia moglie è di Cesena, io vivo qui. D’estate mi sposto a Cervia, ma mi sento romano. Romano e romanista. Per questo non smetterò mai di ringraziare Mourinho e tutti coloro che si sono adoperati per farci vivere una grande emozione come quella di Tirana”.