Nainggolan: "Dobbiamo pensare di essere più forti e ritrovare serenità"

13.12.2015 17:14 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Nainggolan: "Dobbiamo pensare di essere più forti e ritrovare serenità"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Nainggolan a Roma TV

"Sappiamo che è una partita importante e dobbiamo sfruttare gli spazi che ci lasceranno perché loro vogliono vincere, dobbiamo pensare di essere più forti. La qualificazione in Champions League è uno stimolo anche se siamo stati fischiati, i tifosi vogliono la vittoria così come noi. Non so come giocherà il Napoli, penso che dobbiamo essere consapevoli delle nostre capacità e sfruttare le occasioni che avremo rispetto alle ultime partite, poi gli episodi fanno sempre la differenza. Dobbiamo colpire nel momento opportuno".

Nainggolan a Sky Sport

“Pressione? Il campionato è lungo, ci sono tante partite. La cosa importante è ritrovare la vittoria per essere più sereni, con un ambiente che ci sta di nuovo dietro. Qualificarti con i fischi non è la cosa migliore, vogliamo ottenere la vittoria. Purtroppo il calcio è fatto di momenti così, abbiamo dimostrato di essere la squadra più forte, non siamo diventati scarsi. C’è bisogno di trovare risultati, le cose andranno meglio da sole”.

Nainggolan a Premium Calcio

"Sappiamo che ci mancano i risultati ma siamo fiduciosi, vogliamo dare una svolta per il morale e siamo sicuri di fare una buona partita. I tifosi pretendono quello che vogliamo anche noi, vincere qualcosa, i risultati ora non vengono ma abbiamo dimostrare di essere una grande squadra, siamo lì e vogliamo tornare alla vittoria. L'Inter magari adesso ha più equilibrio ma il campionato è lungo e c'è tempo per raggiungere l'obiettivo".