Mkhitaryan: "Ho dovuto rilasciare da subito interviste in italiano. Impararlo era il mio sogno"

16.04.2020 15:28 di Ludovica De Angelis Twitter:    vedi letture
Mkhitaryan: "Ho dovuto rilasciare da subito interviste in italiano. Impararlo era il mio sogno"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Henrikh Mkhitaryan, esterno della Roma, ha concesso un intervista al programma Eurotour sull’emittente russa MatchTV per raccontare la sua esperienza nella Capitale.

Come hai imparato l'italiano così in fretta?
"Hanno detto che avrei dovuto rilasciare un'intervista in italiano. Ho risposto che era troppo presto per me, perché avevo promesso di rilasciare un'intervista a fine stagione, e non alla fine della prima metà del campionato. Ho sempre sognato di imparare l'italiano o lo spagnolo. Conosco l’armeno, il russo, l’inglese, il francese, un po 'di tedesco e l’italiano, il portoghese l’ho già dimenticato".

Il posto più insolito dove ti è stato chiesto di fare un selfie a Roma? 
"Probabilmente a casa. Non appena mi sono trasferito nell'appartamento, la persona che stava installando il mio Wi-Fi mi ha chiesto di fare un selfie. Non ho potuto rifiutare".