Mkhitaryan: "Era importante vincere, abbiamo fatto quasi una partita perfetta". VIDEO!

04.10.2021 07:58 di Marco Campanella   vedi letture
Mkhitaryan: "Era importante vincere, abbiamo fatto quasi una partita perfetta". VIDEO!
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel postpartita di Roma-Empoli, ha parlato Henrikh Mkhitaryan

Henrikh Mkhitaryan a DAZN

Sulla vittoria.
"Era molto importante, soprattutto prima della nazionale. Dovevamo vincere e avvicinarci al primo posto, abbiamo fatto quasi una partita perfetta”.

Da quattro partite non facevi gol e assist.
“Non ero preoccupato, sapevo che era solo questione di tempo. Ringrazio i compagni per aiutarmi, l’importante è la vittoria”.

Da quando hai esordito sei il giocatore che ha segnato più con la Roma.
“Mi fa piacere, ma è importante vincere e raggiungere i nostri obiettivi”.

Quando è entrato El Shaarawy volevi andare a destra?
“Sapevo che lui si trova meglio a sinistra, a me non cambia molto”.

Henrikh Mkhitaryan ai canali ufficiali del club

Sulla gara.
"Era importanti vincere, specialmente dopo la sconfitta nel derby. Siamo sulla strada giusta, andiamo avanti facendo ciò che dobbiamo fare; oggi era importante per essere più vicini al primo posto"

A che punto è la Roma di Mourinho.
"Deve rispondere il mister, noi facciamo quello che lui vuole. Facciamo il meglio possibile per avere un progresso e vincere le partite".

Sei un leader.
"Sempre pronto per aiutare la squadra, come tutti. L'importante è la personalità per far vedere che in campo c'è gente che lotta, così anche gli altri imparano vedendo. Facciamo questo lavoro tutti insieme". 

Sulle gare dopo la sosta.
"Sarà un bell'ottobre, però c'è tempo per pensarci. Adesso la testa è per le nazionali e dopo ci penseremo".