Maria Sensi: "Per come sono andate le cose quest'anno la colpa è anche della stampa"

23.05.2011 11:16 di Giulia Spiniello   Vedi letture
Fonte: Centro Suono Sport
© foto di Alberto Fornasari
Maria Sensi: "Per come sono andate le cose quest'anno la colpa è anche della stampa"

 "Allo stadio io non sarò piu' a quel posto, ma sempre li sarò. Tutti mi salutavano ieri ma non c'era bisogno. Mi auguro che ci daranno un posto in tribuna autorità come abbiamo sempre fatto noi". Così Maria Sensi intervenuto a Centro Suono sport. "Ieri ero vicino a Rosella, che mi ha voluto lì, ed è stato davvero commovente, questi ragazzi che abbiamo conosciuto fin da molto piccoli, per me potrebbero essere tutti figli per Rosella dei fratelli. Oggi che esce dalla presidenza possono diventare amici ma quello che si sono detti sono cose che restano fra loro, cosi' mi ha detto. Ora potrò telefonare liberamente senza rimproveri da parte di mia figlia. Ancora devo stare zitta, il giorno in cui potro' parlare parlerò. Ci sono anche dei giornalisti che non meritano rispetto, non e' giusto essere usciti così dalla Roma, si poteva uscire benissimo in un'altra maniera. Per come sono andate le cose quest'anno la colpa è anche della stampa".