Mangone: "Mourinho è in difficoltà con la Roma, appena recupera un giocatore se ne fa male un altro". AUDIO!

03.12.2021 10:28 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Mangone: "Mourinho è in difficoltà con la Roma, appena recupera un giocatore se ne fa male un altro". AUDIO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com

Ai microfoni di TMW Radio durante Serie A Live è intervenuto Amedeo Mangone, doppio ex di Roma e Bologna.

Che partita è stata Bologna-Roma?
"Sicuramente mi aspettavo di più dalla Roma dopo la vittoria col Torino. Invece di proseguire il trend di risultati positivi i giallorossi hanno sbattuto su un Bologna positivo, ben allenato con le contromosse di Mihajlovic, che oramai sembra attestatosi in zona Europa".

Difficoltà Roma nella corsa Champions. Fino a che punto della stagione sarà così?
"Ha recuperato Smalling ma è sempre in difficoltà con la rosa. Appena torna un giocatore ce n'è un altro che si fa male. C'è bisogno di tempo. Mourinho ha appena cambiato modulo e non sarà facile ritrovare intesa".

Mourinho sempre molto polemico.
"Fa parte delle sue caratteristiche. Ha cambiato modulo adattandosi alle caratteristiche dei giocatori, con mentalità elastica. Non può vincere subito o lottare da subito per la Champions: avrà bisogno di tempo per puntare in alto".

Cosa serve alla Roma per emergere? In quale reparto c'è da lavorare di più?
"La proprietà inizialmente ha dovuto colmare problemi finanziari. Mourinho vuole dei tipi di giocatore ma sa di poter finire questa stagione senza troppi scossoni sotto il profilo della rosa. Il portoghese forse immaginava un centrocampo diverso, ma deve saper lavorare con quel che ha, che non è poco come sembra".

Difensori in rampa di lancio per il post Bonucci-Chiellini in Nazionale?
"Mi piacciono molti difensori giovani, Bastoni su tutti. Si sta confermando a livelli altissimi come un leader dell'Inter. Non si deve avere fretta, soprattutto con i ragazzi che devono prendersi delle responsabilità. Gabbia mi piace molto e in Genoa-Milan ha rialzato subito la testa dopo una brutta partita della sua squadra contro il Sassuolo".