Manfredonia: "Stagione positiva per la Roma, Di Francesco bravo a gestire l'ambiente"

08.05.2018 17:03 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: RMC Sport
© foto di Federico De Luca
Manfredonia: "Stagione positiva per la Roma, Di Francesco bravo a gestire l'ambiente"

Lionello Manfredonia, ex calciatore di Juventus, Roma e Lazio, è stato intervistato in diretta durante il Maracanà di RMC Sport:

Il bilancio della stagione della Roma?
"È assolutamente positivo, la Roma ormai è già in Champions. Di Francesco è stato bravo a gestire l'ambiente, ha fatto benissimo, confermando di essere l'allenatore giusto. Ha fatto un lavoro enorme".

La Roma venderà in estate?
"La Roma ha sempre venduto, rimanendo sempre in vita. A Trigoria lavorano molto bene sul settore giovanile, la società ha sempre ragazzi freschi come Pellegrini, tornato alla base lo scorso anno. Con il percorso in Champions, la Roma non ha bisogno di cedere. Gli acquisti della passata stagione? Non tutti possono avere lo stesso impatto, c'è chi si ambienta dopo un anno e chi subito".

Sulla stagione della Lazio.
"La Lazio è una sorpresa, con Inzaghi sta facendo un campionato strepitoso. Domenica scorsa ho visto dal vivo il Crotone, che ha perso contro il Chievo pur facendo una buona partita. La gara di domenica in casa della squadra di Zenga è una trappola: i biancocelesti non dovranno sbagliare per arrivare al meglio al big match contro l'Inter".

La Lazio in estate perderà De Vrij...
"Tare è stato bravissimo in questi anni, sono sicuro che avrà già nella testa il sostituto di De Vrij. È uno dei ds più bravi in Europa".

Se fosse l'allenatore del Milan, domani chi farebbe giocare in attacco?
"Farei partire Kalinic, che ha un po' più di esperienza. Poi farei subentrare Cutrone, che con la sua freschezza e il suo entusiasmo può mettere in difficoltà la Juventus. La finale è una gara secca, non c'è una squadra favorita. Sarà una gara entusiasmante".