Mancini: "La prestazione non è stata buona, però i tre punti vanno bene. Per arrivare in Champions League serve qualcosa in più"

08.03.2021 08:06 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
Mancini: "La prestazione non è stata buona, però i tre punti vanno bene. Per arrivare in Champions League serve qualcosa in più"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Al termine della partita vinta contro il Genoa ha parlato il match-winner Gianluca Mancini.

Mancini a DAZN

La partita?
“Secondo me non abbiamo fatto una buona partita, abbiamo gestito troppo e queste sono partite complicate. La prestazione non è stata buona, però i tre punti vanno bene”.

Cristante?
“Sta giocando da 2-3 mesi in un ruolo non suo, dobbiamo solamente fargli i complimenti. Non abbiamo preso gol ed è un bene”.

Gap mentale contro le “grandi”?
“Ci manca uno step in più per battere le grandi, ma anche squadre come il Genoa sono forti, i dati dicono questi e dobbiamo migliorare. Per arrivare in Champions League serve qualcosa in più”.

Il gol?
“Mi sono girato verso la tribuna perché avevo fatto una scommessa con i magazzinieri, dovrò portare un po’ di vino”.

Mancini a Roma TV

Il gol?
"Pellegrini mi ha messo una bella palla, queste occasioni vanno sfruttate in partite come questa".

Il match si poteva chiudere prima?
"Si, un secondo gol poteva alleggerire la partita, ma nel secondo tempo non abbiamo fatto bene, ci siamo abbassati e siamo ripartiti male. Giochiamo tanto, c'è un po' di stanchezza, ma potevamo fare di più".

Nel tuo stacco di oggi e quello col Milan cosa è cambiato?
"Forse col Milan ho saltato meglio, ma mi sono aiutato con le braccia, mentre oggi non c'era opposizione e ho staccato libero. Il gol col Milan secondo me era regolarissimi, quando salti prendi posizione con le mani. Anche con l'Inter l'ho fatto".

Troppa stanchezza nel secondo tempo?
"Dobbiamo migliorare in fase d'impostazione, facciamo tantissimi errori. Oggi la stanchezza è arrivata, giochiamo tante volte e siamo un po' in emergenza, soprattutto dietro. Non siamo riusciti a fare la solita pressione".