Ljajic: "Pareggio che fa male. De Sanctis? Gol subìto è colpa di tutti"

25.11.2014 21:54 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: Rete Sport
Ljajic: "Pareggio che fa male. De Sanctis? Gol subìto è colpa di tutti"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

“Pareggio che fa male, pensavamo che la partita fosse finita, potevamo ottenere una vittoria importantissima per il nostro girone. De Sanctis? Non so cosa posso dirti se lui sia responsabile, abbiamo preso gol, non è colpa di nessuno, è stata una loro azione, nessuno dà la colpa a nessuno. Chiudere la partita? Abbiamo creato due occasioni che abbiamo sbagliato io e Radja ma il calcio è così, un giorno segni e l’altro no. La mia fase difensiva? Sono molto stanco, ho dato il massimo per la squadra, loro hanno attaccato molto e ho dovuto aiutare tutti. Ho fatto il massimo per la squadra e questo per me è importante. Noi rimaniamo forti e chi gioca può fare la differenza, da domani pensiamo all’Inter. Titolare anche oggi? Sono contento, sono sceso in campo per fare il massimo e penso di aver fatto bene. Il City? Abbiamo dimostrato di poter giocare contro di loro, hanno giocatori che ti possono far male, ma noi possiamo fare lo stesso”. Queste le parole di Adem Ljajic, riportate da Rete Sport, al termine dell'1-1 di Mosca.