Kluivert: "Voglio aiutare la squadra, non importa in che ruolo. Possiamo lottare per il titolo"

16.09.2019 08:03 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Kluivert: "Voglio aiutare la squadra, non importa in che ruolo. Possiamo lottare per il titolo"

Kluivert a Sky Sport

"Le difficoltà dello scorso anno? Devo imparare tante cose dando il 100% di me stesso, è quello che sta accadendo adesso. Qual è il mio obiettivo personale? Crescere e migliorare come giocatore, devo dare sempre di più. Quando comincerò a parlare in italiano? È difficile per me".

Kluivert a Roma TV

"Contento? Sì, molto, abbiamo giocato il primo tempo molto bene ma il secondo così così. Sono felice del gol, spero di fare ancora di più nella prossima partita. Se sono diventato più maturo? Allenandomi tutto il giorno con questi giocatori divento sempre più maturo, sono davvero felice. Se preferisco giocare a destra o sinistra? Posso giocare in entrambi i ruoli, voglio soltanto giocare e dove davvero non mi importa. Voglio aiutare la squadra con gol, assist e difesa".  

Kluivert in zona mista

"Se sento più fiducia? Sì, ho giocato già tre partite e fatto un gol, sono felice di come giochiamo. Penso che la squadra possa giocare ancora meglio. Prestazione di carattere? Sono soddisfatto di come ho giocato, è importante giocare sempre così. Dobbiamo migliorare perché se facciamo 4 gol il Sassuolo non deve segnare nel secondo tempo. I nuovi acquisti come Smalling e Mkhitaryan sono importanti, hanno grande esperienza e sono importanti per un giocatore come me. Aumentano la fiducia di tutta la squadra. Se penso che possiamo lottare per il titolo? Sì, perché no? Ho fiducia in questa squadra come tutti noi, vogliamo lottare per il primo posto".