Il preparatore Fanchini: "Importante lavorare con le strutture di Trigoria e avere quasi tutta la rosa a disposizione"

13.07.2018 13:54 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Il preparatore Fanchini: "Importante lavorare con le strutture di Trigoria e avere quasi tutta la rosa a disposizione"

Il nuovo preparatore Fanchini ha parlato a Roma Radio:

“Ho lavorato per parecchi anni in Serie C, poi sono stato 6 anni all’Inter, 3 anni al Sassuolo e quest’anno sono alla Roma dove ho ritrovato il mister. Troppe vacanze fanno male? Chi gioca tantissimo ha bisogno di recuperare a livello mentale, deve staccare dalla routine. Dal punto di vista fisico, vacanze troppo lunghe potrebbero essere un problema, ma oramai si lasciano una sorta di compiti delle vacanze, per due settimane ci si riposa completamente, poi arrivano al ritiro piuttosto pronti. Questo compito viene portato avanti dal mister per tutta la stagione. Un atleta è di alto livello quando sa quello che fa, vuole sapere il risultato dei suoi esercizi, se sai ciò che fai rendi di più durante il lavoro. Durante la stagione cambiano delle cose perché abbiamo più tempo a disposizione, soprattutto nella parte tecnico-tattica. Quando avremo più competizioni, sarà difficile seguire questa linea, stare a Trigoria è importante perché abbiamo tutto. Un’altra cosa importante, è che quest’anno quasi tutta la rosa è a disposizione e quindi lavorano tutti insieme. Chi viene dopo, invece, cerca di mettersi a paro seguendo le nostre indicazioni”.