Guillermo Burdisso: "Sono felice". Martedi sarà a Roma

31.07.2010 11:37 di Mauro Bacigalupi   vedi letture
Fonte: ole.com
Guillermo Burdisso: "Sono felice". Martedi sarà a Roma
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ormai è praticamente ufficiale, Guillermo Burdisso, in attesa del fratello Nicolas è un giocatore della Roma.

Le sue prime parole da romanista: " Sono molto felice, ho sempre sperato che le società trovassero un accordo, ed ora sono pronto per questa nuova avventura in Italia". "Potevo andare al San Lorenzo, un grande club. Ma avevo detto che se in caso di cessione dal Central un mio trasferimento doveva essere solo all'estero. Il Central è una squadra meravigliosa, anche se è scesa in B, ho già detto che l'unico posto in cui avrei giocato in Argentina sarebbe stato questo".

Per il ragazzo c'è la possibilità di lavorare col fratello: "Nico sta trattando il suo futuro. Si allena con l'Inter ma Juve e Roma lo vogliono.... Speriamo di poter condividere il club e recuperare tutto il tempo perso lontani, come veri fratelli".

Il Procuratore dei due Burdisso, Hidalgo, intervenuto a Te la Do Io Tokyo, ha aggiunto che Guillermo sarà a Roma martedì per effettuare le visite mediche e firmare il contratto (si parla di prestito oneroso con diritto di riscatto, ma si attende il comunicato ufficiale della Roma) mentre per Nicolas la giornata finalmente decisiva dovrebbe essere quella di mercoledì.

DIVENTA FAN DI VOCEGIALLOROSSA SU FACEBOOK