Giannini: "Campionato ancora aperto, ma la Roma non deve sbagliare più nulla"

04.02.2015 18:37 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Giannini: "Campionato ancora aperto, ma la Roma non deve sbagliare più nulla"
Vocegiallorossa.it
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

La sconfitta rimediata in Coppa Italia contro la Fiorentina ha aperto la crisi in casa Roma che adesso dovrà cercare di rimettersi in carreggiata dopo gli scarsi risultati ottenuti nelle ultime settimane. Giuseppe Giannini, ex bandiera giallorossa, ha parlato ai microfoni di tuttomercatoweb.com del momento della squadra di Garcia, partendo proprio dal tecnico francese: "Quando Garcia si è sbilanciato, parlando di scudetto, sono rimasto sorpreso dalle sue parole ma devo dire che mi è piaciuto molto. A Roma infatti difficilmente un allenatore si lascia andare a queste dichiarazioni. Non credo che le sue dichiarazioni abbiano influito sui risultati".

A cosa è dovuto il calo della Roma delle ultime settimane?
"Credo che il motivo sia relativo alla scarsa condizione fisica dei giocatori giallorossi. Per questo il gioco è diventato molto prevedibile e le difese avversarie hanno adesso meno difficoltà nel leggere le trame offensive della squadra di Garcia".

Crede che il campionato sia chiuso?
"Ancora è troppo presto per dirlo. Ci sono molti scontri diretti da disputare e la Juventus avrà l'impegno in Champions League che sicuramente le toglierà molte energie. Certo, la Roma da ora in poi non potrà più sbagliare".

L'obiettivo primario della Roma resta dunque il campionato?
"A questo punto della stagione le varie squadre non possono pensare ad un solo obiettivo. In questo momento la Roma può pensare solo ed esclusivamente al campionato, ma quando arriverà l'Europa League i giallorossi dovranno cercare di andare fino in fondo".