Garzya: "Non vedo un problema terzino destro nella Roma. Credo che difficilmente i giallorossi possano arrivare in Champions"

24.10.2020 19:48 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
Garzya: "Non vedo un problema terzino destro nella Roma. Credo che difficilmente i giallorossi possano arrivare in Champions"

Ai microfoni di Centro Suono Sport, all'interno di Bar Forza Lupi, è intervenuto l'ex Roma Luigi Garzya.

Cosa puoi dirci di Völler?
"Come DS non lo conosco, come calciatore non c'è bisogno che lo dica io che giocatore era. Inoltre era una bellissima persona".

La squadra ha delle mancanze?
"Non è facile inserire delle riserve tra i titolari. Quando si cambiano determinati giocatori si vede, però anche le riserve devono giocare ovviamente. Molti comunque hanno bisogno di tempo".

Come vedi la fascia destra?
"Fonseca può giocare sia a 3 che 4 dietro. Sicuramente gli esterni non sono forti come i centrali, ma è un problema generalizzato. Quelli che ha la Roma sono buoni giocatori, non sfigurano. Secondo me il terzino destro non è un problema per la Roma".

Chi preferisci tra Peres, Karsdorp e Santon?
"Peres se sta bene è forte, ha velocità e conosce il campionato. Santon è affidabile. Per me non c'è il problema della fascia destra".

Che ruolo può avere la Roma in questa stagione?
"Lo stesso dello scorso anno. La Roma difficilmente può arrivare in Champions, ma sicuramente in Europa League. Rispetto alle altre la Roma ha qualcosina in meno".