Delvecchio: "De Rossi? Il pallone del rigore pesava tantissimo. Domenica vince la Roma"

13.04.2018 17:52 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Delvecchio: "De Rossi? Il pallone del rigore pesava tantissimo. Domenica vince la Roma"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

L'ex attaccante della Roma, Marco Delvecchio, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24: "La Roma è una delle squadre più importanti ni Europa, non è lei che si deve preoccupare degli altri ma il contrario. Queste imprese aiutano tantissimo, vincere aiuta a vincere e per me è importante che ora ci sia il derby perché tiene la concentrazione al massimo. I derby? Li vivevo tranquillamente, come anche le altre gare. Speravo solamente di far gol per poter mettere le maglie che mi davano i tifosi. Ricordo quel 4-0 in mezz’ora contro la Lazio con doppietta mia e di Montella.
De Rossi? Quando ci sono momenti importanti, lui è il primo a presentarsi, a trascinare i compagni, come in occasione del rigore col Barcellona. Lì il pallone pesava tantissimo.

Guardiola già in campo era un allenatore, per Di Francesco e Montella invece non si vedeva in campo. Di Francesco doveva dimostrare di poter reggere la pressione di una grande piazza e sono contento stia ottenendo certi risultati.

Quando giochi è difficile girare per Roma, il calore della gente è incredibile. Le due settimane prima del derby era improponibile girare per la città, la gente appena ti vede ti carica, anche se ora non si gioca solo per il derby ma le due squadre hanno anche altri obiettivi. Pronostico? Vince la Roma".