De Sanctis: "Mi è difficile pensare a un futuro fuori dalla Roma"

04.08.2020 08:26 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
De Sanctis: "Mi è difficile pensare a un futuro fuori dalla Roma"

Morgan De Sanctis ha parlato dell'attualità giallorossa a margine del premio Renato Cesarini: "Noi della Roma siamo stati la prima società a far ripartire la Primavera contestualmente con la prima squadra. Per me, pensare ad un futuro fuori dalla Roma mi rimane difficile. Non escludo nulla. Oggi sono concentrato dentro la Roma".

Su Zaniolo: "Mi è toccato fare un richiamo a Fabio Capello. Secondo la Roma era stato troppo avventato in alcune dichiarazioni su Zaniolo. Nicolò rappresenta un patrimonio del calcio italiano e soprattutto della Roma. Da quando è alla Roma si è sempre comportato bene, è un giocatore che ha qualcosa in piu che lo rende speciale". Lo riporta Tuttomercatoweb.com.