De Rossi: "Mi sento veramente a casa mia qui, i risultati positivi iniziali ci hanno dato entusiasmo". VIDEO!

22.02.2024 10:05 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
De Rossi: "Mi sento veramente a casa mia qui, i risultati positivi iniziali ci hanno dato entusiasmo". VIDEO!

Daniele De Rossi ha parlato ai canali ufficiali del club, alla vigilia del match contro il Feyenoord.

"Sarà una gara delicata perché una delle due sarà fuori dall'Europa. Dobbiamo prepararla con la giusta attenzione, senza troppa paura"

Si lavora molto sulla testa in queste occasioni?
"I ragazzi sono esperti, non c'è bisogno di attenzionare i ragazzi su questo più di tanto. Conoscono bene la delicatezza della gara e quanto gli episodi possano essere decisivi. Prepariamo ogni gara per vincere comunque".

Cosa ha detto la gara dell'andata?
"Che siamo due squadre a cui piace giocare a calcio e che ci saranno più fasi all'interno della partita. Momenti in cui prenderanno il sopravvento loro, e dovremo fare in modo di far durare questi momenti il meno possibile, e altre fasi in cui avremo più noi la palla e dovremo essere bravi a segnare".

Parole al miele da parte di Cristante sull'uomo, sull'allenatore, sulla gestione del momento difficile. Percepisci questo sentimento da parte del gruppo?
"Ci stiamo trovando bene sinceramente. Anche i risultati positivi arrivati all'inizio, quando siamo stati in bilico a Salerno per esempio, hanno dato fiducia ed entusiasmo. Ora si sta bene, è evidente, poi vedremo quando le cose andranno peggio, speriamo bene. Dal punto di vista umano e professionale, mi sento veramente a casa mia, non perché sia Roma, ma perché l'ambiente è confortevole, la società mi mette a disposizione anche più di quanto io abbia bisogno".

L'Olimpico può fare la differenza
"Speriamo. All'andata, avevo detto che lo stadio loro non avrebbe segnato e non avrebbe difeso al posto dei propri giocatori e sarà così anche questa sera ma avere questa spinta ci darà, magari, anche solo l'1% in più che magari farà la differenza. Sono contentissimo di questo".