Conti: "Italia, vedo similtudini con l'82. De Rossi proverà a esserci con la Germania"

30.06.2016 15:32 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: sportmediaset.it
Conti: "Italia, vedo similtudini con l'82. De Rossi proverà a esserci con la Germania"
Vocegiallorossa.it
© foto di Valeria Bittarelli

Bruno Conti ha rilasciato un'Intervista a sportmediaset.it: "Italia? Vedo le stesse cose che vedevamo in Bearzot, le stesse similitudini. Io sono affascinato per esempio da un giocatore come Giaccherini. Anche quello del 1982 era un gruppo importante: avevamo anche noi il blocco Juventus. E' molto importante il lavoro che ha fatto Conte: si nota con chiarezza la compattezza che lega questa squadra, si vede un'Italia che si sacrifica, che si diverte e che fa anche divertire noi. E' il gruppo, non il singolo, che vince queste partite e Conte ha dato un'impronta importante in questo senso, c'e' molto di lui in questa Nazionale. Il problema infortuni a centrocampo? Anche noi avevamo avuto l'infortunio di Antognoni e le uscite di Collovati: penso che Conte sappia gestire bene la situazione. Ci sono giocatori altrettanto motivati, non penso che uno o due elementi diversi che mancano facciano la differenza. De Rossi? Proverà in allenamento tra oggi e domani, ma non si può prevedere nulla. La Germania? Sono come sempre un po' spocchiosi perche' pensano di essere piu' forti, ma poi è il risultato a dirlo".