Cassetti: "Un po' di ruggine nelle gambe e nella testa, ma poi abbiamo reagito"

06.01.2011 17:54 di Eleonora Ciampichetti   vedi letture
Cassetti: "Un po' di ruggine nelle gambe e nella testa, ma poi abbiamo reagito"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Cassetti a Roma Channel

" la mia partita numero 120 con la Roma? Non lo sapevo. Sono molto felice ma soprattutto per la vittoria; ci eravamo complicati la vita nel primo tempo, ma per fortuna nel secondo abbiamo ribaltato la situazione. Avevamo un po' di ruggine nelle gambe e nella testa e ci siamo disuniti troppo, malgrado fossimo partiti bene. Non è facile tornare alla concentrazione della partita di Serie A, dopo le vacanze. Però abbiamo avuto la capacità di ricompattarci e la voglia giusta per reagire. Vucinic? Sta bene, ma come con tutti gli altri l'allenatore fa le sue scelte. Siamo su tutti i fronti, fino a maggio ci sarannno tutte partite intense e importanti".