Baldissoni: "È arrivato il momento di raccogliere i frutti di anni di lavoro. Non siamo sorpresi, ci attendevamo un esito positivo". VIDEO!

05.02.2019 11:51 di Simone Valdarchi Twitter:    vedi letture
Baldissoni: "È arrivato il momento di raccogliere i frutti di anni di lavoro. Non siamo sorpresi, ci attendevamo un esito positivo". VIDEO!
© foto di Alessandro Carducci

Le parole del vicepresidente della Roma Mauro Baldissoni a margine della conferenza stampa che si è svolta questa mattina in Campigoglio.

"Una giornata importante? Sì ma in realtà è soltanto un passaggio. Stiamo lavorando da tempo con l'amministrazione. La giornata di oggi aveva più un valore mediatico-politico che giuridico. È giusto che l'amministrazione abbia voluto fare degli ulteriori controlli su quella che è l'attendibilità del progetto. Non siamo sorpresi, ci attendevamo un esito positivo, perché nella bozza precedente si diceva che gli studi erano stati fatti in modo professionale. Le criticità erano state riscontrate su alcuni problemi relativi alla città, non al sito che è competenza del proponente, quindi parlavamo di un problema di Roma più che della Roma. La scelta di puntare sui mezzi pubblici ci vede d'accordo, a Milano due anni fa hanno aperto delle linee della metropolitana per facilitare l'accesso a San Siro e gli spettatori sono aumentati in media, è giusto che questo avvenga anche a Roma. Aggiungo un elemento che non è stato preso in considerazione oggi, noi abbiamo in mente un progetto con un'offerta intorno allo stadio di intrattenimento che sarà al servizio dell'utente. Questo per offrire la presenza di attività non soltanto nei 90 minuti della partita, ma anche durante tutta la settimana, prima e dopo il match. È evidente che la facilità di accesso allo stadio, oltre ad essere un punto d'interesse per il Comune, lo è anche per noi. Slittano i tempi? Come ha detto anche la sindaca Raggi, continuiamo a lavorare quotidianamente per risolvere quelle che sono le ultime tematiche da indirizzare per la conclusione della convenzione urbanistica tra proponente e amministrazione. Non ci sono temi controversi, immaginiamo di risolvere il tutto in tempi molto ristretti. È tempo che la città e la Roma vedano la costruzione di questo impianto, dopo tutto il tempo ed il lavoro fatto".