Baldini: "L'euforia può essere più pericolosa dello scetticismo"

11.12.2012 09:16 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
Baldini: "L'euforia può essere più pericolosa dello scetticismo"
© foto di Vocegiallorossa.it

Ieri il dg della Roma, Franco Baldini, ha rilasciato un'intervista a Radio Capital (che andrà in onda domani) con un intervistatore di eccezione come Francesco De Gregori. Il famoso cantautore ammette come l'inno "Roma Roma Roma", scritto da Venditti, sia il più bello realizzato per una squadra di calcio mentre poi passa a parlare della moda di togliersi la maglietta dopo un gol: "Se fossi stato calciatore e avessi fatto un gol alla Lazio, non so che cosa avrei combinato", le parole di De Gregori. La replica di Baldini: "Quando i miei giocatori lo fanno e vengono ammoniti - le dichiarazioni del dg riportate da La Gazzetta dello Sport - spiego a muso duro che sbagliano. Ma in particolari momenti, certe cose si possono capire". Sul momento attuale: "Questa Roma può fare molto bene. L’organico è buono, possiamo competere con qualsiasi altra squadra. Certo, tanti giocatori sono giovani e il sistema di gioco è nuovo, e quindi c’è bisogno di tempo e di un pedaggio da pagare. Dopo gli ultimi risultati positivi, però, non bisogna pensare che solo la depressione o lo scetticismo tipici di questa città siano un pericolo, l’euforia può essere ancora più pericolosa"