Balbo: "Sarebbe rischioso dare una seconda opportunità a Dzeko"

01.06.2016 20:27 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Centro Suono Sport
Balbo: "Sarebbe rischioso dare una seconda opportunità a Dzeko"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Totti? Merita il rinnovo, ha smentito tutti i suoi critici. La Roma è vicina alla Juventus, ma deve programmare meglio sul mercato. Sono molto contento del rinnovo di Totti, penso che ci guadagnino tutti, non è un rinnovo regalato come qualcuno ha detto, perché Francesco ha trascinato la Roma nel finale di campionato, è un leader assoluto, penso possa essere ancora importante per la squadra come ha dimostrato, ha dato talmente tanto alla Roma che si merita questo riconoscimento. Dzeko? Non lo conosco, ma da fuori non mi sembra molto forte caratterialmente. Quando sbagli una stagione, se hai l’orgoglio e la voglia di emergere, non vai neanche a fare le vacanze, rimani a lavorare e spacchi tutti, mi accadde ai tempi di Udine, chiunque dopo una stagione che va male, si mette lì e prova a recuperare la fiducia di tutti. In una piazza come Roma, se ti intristisci diventa dura, per giocare nella Roma devi avere un carattere fortissimo. Sinceramente non gli darei un’altra possibilità, è troppo rischioso. La Roma è molto vicina alla Juventus, ma deve programmare meglio sul mercato, non deve cedere pezzi importanti ogni anno, a Torino lavorano in maniera più organica, non vincono per caso”. Queste uno stralcio delle parole di Abel Balbo, ex attaccante della Roma, ai microfoni di Centro Suono Sport.