I numeri di... Sampdoria-Roma 0-1: è di nuovo clean sheet dopo quasi due mesi. 1° gol in campionato per De Rossi, che non segnava in Serie A da più di un anno

07.04.2019 21:50 di Andrea Cioccio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Andrea Cioccio
© foto di www.imagephotoagency.it
I numeri di... Sampdoria-Roma 0-1: è di nuovo clean sheet dopo quasi due mesi. 1° gol in campionato per De Rossi, che non segnava in Serie A da più di un anno

Dopo quasi un mese la Roma può respirare, tornando alla vittoria (l'ultima fu Roma-Empoli 2-1, 11 marzo 2019) e ai tre punti che a questo punto della stagione diventano fondamentali. I giallorossi, dopo una partita soffertissima, espugnano un campo storicamente difficile, quello di una Sampdoria che, distante solo 3 lunghezze prima del fischio d'inizio, premeva tantissimo in classifica, annusando il profumo dell'Europa. Nonostante il periodo negativo alle spalle, i capitolini si trovano momentaneamente solo a -1 dal quarto posto, complice la sconfitta del Milan contro la Juventus. Fatto altrettanto importante, torna il clean sheet dopo 8 partite di campionato: l'ultimo quasi due mesi fa contro il Chievo a Verona, nello 0-3 dell'8 febbraio passato.

LE STATISTICHE - Ad eccezione del possesso palla, che registra un netto 63% a favore dei blucerchiati in confronto del 37% della Roma, i dati del match dimostrano che lo scontro è stato piuttosto equilibrato, deciso appunto da un'episodio. Entrambe le squadre hanno effettuato parecchie conclusioni, 18 la Sampdoria e 16 i giallorossi, ma hanno centrato lo specchio della porta, rispettivamente, solo 2 e 4 volte. Anche il numero delle occasioni da gol è simile, 8-6 per i padroni di casa, così come quello delle palle recuperate, 40-43 questa volta a favore dei capitolini. Tuttavia, grande disparità nel dato dei passaggi riusciti, che rispecchia quello del possesso palla: 439 per i doriani, 237 per gli uomini di Ranieri, ben 202 in meno.

I SINGOLI - Daniele De Rossi trascina i suoi fuori dal tunnel da vero capitano, con un gol abbastanza semplice ma dal valore inestimabile. Segna la sua prima rete in campionato (seconda stagionale considerando il rigore contro il Porto in Champions League): in Serie A non segnava da più di un anno, esattamente dal 9 marzo 2018, in Roma-Torino 3-0. Diventa così il 17° marcatore stagionale per la Roma: solo il Borussia Dortmund ha fatto meglio in Europa, a quota 18. Infine, è da segnalare la presenza numero 100 per Bryan Cristante in Serie A.

SAMPDORIA-ROMA 0-1 - SABATO 6 APRILE 2019 (20:30) - STADIO LUIGI FERRARIS DI GENOVA

Durata incontro: 90'+5
Marcatori: 75' De Rossi (R).
Ammoniti: Saponara (S), Schick (R), Kolarov (R), Gabbiadini (S).
Possesso palla: 63% (S) - 37% (R)
Tiri totali: 18 (S) - 16 (R)
Tiri in porta: 2 (S) - 4 (R)
Occasioni da gol: 6 (S) - 8 (R)
Parate: 3 (S) - 2 (R)
Falli commessi: 12 (S) - 11 (R)
Falli subiti: 11 (S) - 10 (R)
Contrasti: 17 (S) - 17 (R)
Palle recuperate: 40 (S) - 43 (R)
Palle perse: 29 (S) - 25 (R)
Angoli: 8 (S) - 3 (R)
Fuorigioco: 1 (S) - 2 (R)
Passaggi riusciti: 439 (S) - 237 (R)
Cross totali: 31 (S) - 22 (R)