I numeri di... Roma-Torino - I padroni di casa vincono col potere offensivo

10.11.2014 22:40 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
I numeri di... Roma-Torino - I padroni di casa vincono col potere offensivo
© foto di www.imagephotoagency.it

La Roma torna alla vittoria in camponiato sconfiggendo per 3-0 il Torino. Grazie alle reti messe a segno da Torosidis, Keita e Ljajic i giallorossi rispondono così alla Juventus, mantenendo a 3 punti il distacco di bianconeri vittoriosi per 7-0 contro il Parma. 

L'undici di Rudi Garcia ha avuto ragione di un avversario tutt'altro che arrendevole, tant'è che - pur risultando i padroni di casa superiori in quasi tutte le statistiche - la differenza con i numeri fatti registrare dai granata non è così alta. Totti e compagni hanno vinto con cinismo, capitalizzando al massimo le occasioni create. Lo dimostra il 78.7% di pericolosità offensiva contro l'appena 32.5% degli uomini di Ventura, che hanno sì avuto le loro possibilità ma che non hanno impegnato De Sanctis più del dovuto.

ROMA-TORINO 3-0 - 9 NOVEMBRE 2014 ORE 20.45 - STADIO OLIMPICO DI ROMA

Durata incontro: 90'+3'
Marcatori: 8' Torosidis, 27' Keita, 58' Ljajic
Ammoniti: Totti (R) - Quagliarella, Glik (T)
Espulsi: -
Possesso palla %: 57 (R) - 43 (T)
Tiri in porta: 9/14 (R) - 4/11 (T)
Supremazia territoriale in minuti: 13':19" (R) - 09':24'' (T)
Pericolosità %: 78.7 (R) - 32.5 (T)
Falli: 11 (R) - 12 (T)
Angoli: 2 (R) - 5 (T)
Fuorigioco: 2 (R) - 3 (T)
Best of the match: Roma - Keita con 8.6 di valutazione, la più alta e 5 contrasti vinti; Totti con 2 dribbling riusciti; De Rossi con il 84.7 dei passi riusciti. Torino - Quagliarella con 5 occasioni create.
Worst of the match: Torino - Farnerud con 5.64 di valutazione, la più bassa.