I numeri di... Roma-Sampdoria 4-1: primo gol in campionato per Schick e primo gol con la maglia giallorossa per Jesus. Torna la vittoria in campionato dopo oltre un mese

12.11.2018 20:37 di Andrea Cioccio Twitter:   articolo letto 5733 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Andrea Cioccio
© foto di www.imagephotoagency.it
I numeri di... Roma-Sampdoria 4-1: primo gol in campionato per Schick e primo gol con la maglia giallorossa per Jesus. Torna la vittoria in campionato dopo oltre un mese

Quando la Roma decide di giocare, per gli avversari il gioco si fa duro. Gli uomini di Di Francesco tornano alla vittoria in campionato che mancava da più di un mese (Empoli-Roma 0-2), e trovano la continuità tanto richiesta dal mister dopo gli ottimi risultati di Champions League. Dopo le reti di Schick e Juan Jesus, salgono a 13 i giocatori mandati in gol in stagione: simbolo di un gran lavoro di squadra. Unica macchia, il gol dell'ex di Defrel subìto negli ultimi minuti, che nega ad Olsen il clean sheet che manca in Serie A dalla già citata gara di Empoli.

La statistica del possesso palla non rispecchia ciò che effettivamente si è visto in campo: il dato cita 49%(R)-51%(S), ma la Roma non ha mai dato l'impressione di soffrire l'avversario, eccetto nei primi 5 minuti. Infatti i giallorossi hanno effettuato il doppio dei tiri degli uomini di Giampaolo, 16 a 8, di cui rispettivamente 5 3 verso lo specchio della porta (dei 5 della Roma 4 sono finiti in fondo alla rete). Identico inoltre il dato delle palle recuperate, 18-18, mentre a sorpresa la squadra ligure ha realizzato più passaggi, 380, contro i 366 dei capitolini. Infine, per quanto riguarda i portieri, poco impegnati Olsen e Audero: lo svedese ha dovuto effettuare solo 2 parate, di cui una decisiva su colpo di testa di Vieira, mentre l'italo-indonesiano solo 1, reo però di aver subito 4 gol.

Tanto da dire sul fronte dei singoli, e non si può non partire dall'uomo più atteso di questa partita, l'ex Patrik Schick, chiamato a sbloccarsi una volta per tutte. E ci riesce, spingendo in porta, nel secondo tempo, l'assist al bacio di Kolarov, con un movimento da gran prima punta. Primo gol in stagione per lui, quarto totale con la maglia della Roma. Un altro protagonista è stato El Shaarawy, autore di una doppietta, la prima stagionale, che lo porta a quota 5 gol in campionato. Arriva infine a sorpresa il gol dal giocatore che non ti aspetti, Juan Jesus, che realizza il primo gol in giallorosso, secondo in Serie A in assoluto: il primo ci fu ben 2002 giorni prima, esattamente il 19 maggio 2013 contro l'Udinese quando vestiva ancora la maglia dell'Inter.

ROMA-SAMPDORIA 4-1 - DOMENICA 11 NOVEMBRE 2018 (15:00) - STADIO OLIMPICO DI ROMA

Durata incontro: 90'+4'
Marcatori: 19' Juan Jesus (R), 59' Schick (R), 72', 90'+3' El Shaarawy, 89' Defrel. 
Ammoniti: Linetty (S), Florenzi (R).
Possesso palla: 49% (R) - 51% (S)
Tiri totali: 16 (R) - 8 (S)
Tiri in porta: 5 (R) - 3 (S)
Occasioni da gol: 6 (R) - 3 (S)
Parate: 2 (R) - 1 (S)
Falli commessi: 8 (R) - 10 (S)
Falli subiti: 10 (R) - 8 (S)
Contrasti: 16 (R) - 19 (S)
Palle recuperate: 18 (R) - 18 (S)
Palle perse: 30 (R) - 23 (S)
Angoli: 7 (R) - 7 (S)
Fuorigioco: 5 (R) - 1 (S)
Passaggi riusciti: 366 (R) - 380 (S)
Cross totali: 19 (R) - 25 (S)